×

Troppa acqua non va bene

default featured image 3 1200x900 768x576
bere troppa acqua fa male 300x186

Nel 1945 il Nutrition Council aveva stabilito che bere acqua era necessario. Ma erano altri tempi, si usciva da una situazione tragica. Non c’era la possibilità di avere molte bevande e quindi si consigliava di mangiare molta frutta o comunque qualcosa che compensasse i liquidi e quindi questa carenza. Da allora è rimasto questo luogo comune. Bere almeno due litri di acqua al giorno per poter stare bene e avere qualche beneficio per il proprio corpo.

Dopo più di mezzo secolo, però si è iniziato a far cadere questo mito. Molti infatti sostengono che bere acqua in maniera eccessiva può essere dannoso. Spesso una delle ragioni che porta a bere molto sono soprattutto i casi in cui ci sono problemi a livello renale o comunque infezioni alle vie urinarie. Questi sono i casi più gravi. Ci sono poi le situazioni che portano a bere molto, in particolare a causa della ritenzione idrica.

Proprio in questo caso che bisogna fare molta attenzione. Infatti, gli esperti sostengono che, spesso se il nostro corpo è abituato ad un’alta assunzione di acqua, non sempre sarà in grado di espellerla nuovamente. In tal caso la ritenzione aumenterebbe ancor di più. Quindi si consiglia di bere sì, ma solo nei casi in cui si ha veramente lo stimolo della sete. Inutile costringere il nostro corpo ad assumere liquidi e soprattutto acqua quando non ne sente il bisogno. In particolare in questo periodo, preferire della frutta, che è un ottimo sostituivo dell’acqua.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora