×

Trump, guasto al motore dell’aereo privato: atterraggio d’emergenza New Orleans

Un guasto al motore dell’aereo privato sul quale stava viaggiando Donald Trump ha costretto il mezzo a effettuare un atterraggio d’emergenza.

trump guasto motore aereo

Un guasto al motore dell’aereo privato a bordo del quale stava viaggiando l’ex presidente americano Donald Trump ha costretto il pilota del velivolo a compiere un atterraggio di emergenza a New Orleans.

Trump, guasto al motore dell’aereo privato: le informazioni diffuse da Politico

Nella serata di sabato 5 marzo, l’ex presidente americano Donald Trump stava viaggiando a bordo di un aereo privato quando il velivolo è stato costretto a effettuare un atterraggio di emergenza.

Secondo quanto riferito da Politico, che ha citato due testimoni informati dei fatti, l’atterraggio di emergenza è stato effettuato a New Orleans e si è reso indispensabile in quanto l’aero privato ha improvvisamente presentato l’insorgere di un problema a un motore mentre sorvolata il Golfo del Messico.

Atterraggio d’emergenza New Orleans per l’ex presidente americano

L’aereo privato a bordo del quale si trovava l’ex presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump, era decollato da New Orleans. Il repubblicano si era recato in città per pronunciare un discorso in occasione del Four Season. A distanza di circa 20-30 minuti dal decollo, tuttavia, è stato riscontrato un guasto al motore del velivolo che ha costretto il pilota a fare un’inversione di rotta e tornare verso l’aeroporto di partenza.

La destinazione dell’aereo privato avrebbe dovuto essere Palm Beach, in Florida, località presso la quale Trump possiede la tenuta di Mar-a-Lago. A Palm Beach, l’ex presidente è arrivato intorno alle ore 03:00 del mattino di domenica 6 marzo, a bordo di un altro aereo privato.

Contents.media
Ultima ora