Trump: "Impeachment? Provocherebbe una crisi economica" | Notizie.it
Trump: “Impeachment? Provocherebbe una crisi economica”
Esteri

Trump: “Impeachment? Provocherebbe una crisi economica”

Trump: impeachemt? crisi economica irreversibile
Trump: impeachemt? crisi economica irreversibile

La replica di Trump alle accuse di Impeachement: "Cohen gioca a ping-pong sulle accuse, se verrò destituito ci saraà una grave crisi economica".

23 agosto 2018: Donald Trump ha attaccato Cohen per le accuse che gli sono state poste: ” Attaccare il governo per ridurre la pena a un criminale dovrebbe essere illegale” mentre avvisa i suoi avversari politici che accusarlo di questi fatti provocherebbe una crisi economica.

In un’intervista con Fox Channel, Trump ha rilasciato un’intervista attaccando le opposizioni, il presidente parla di ping-pong dell’accusa.

La replica di Trump

“Se fossi destituito, penso che il mercato finirebbe in una crisi senza precedenti. Tutti sarebbero poveri” questa la minaccia ai Dem che hanno proposto la messa in stato di accusa al presidente dopo gli scandali legati al suo avvocato Michael Choen.

In un’intervista Donald Trump accusa Choen di aver citato il suo nome unicamente per avere un trattamento migliore al processo: “Michael ne esce pulito quando fa il mio nome, questo giochetto è chiamato ping-pong, non è una cosa leale e per questo lui l’ha fatto.

Ha fatto un vero bel colpo”.

Il presidente continua: “So tutto del passaggio del testimone, per 30-40 anni ho giocato a flipper.. Ho molti amici dentro questo gioco: ottieni 10 anni in galera se dici qualcosa contro qualcun altro, in altre parole crei delle storie che nemmeno conosci, creano storie.. E in 10 anni diventano eroi nazionali”.

Trump quindi attacca il suo avvocato e ammette il pagamento che ha effettuato a Stormy Daniels e Karen McDouglas, il presidente ha confermato di conoscere quei pagamenti ma non sarebbero relativi alla campagna elettorale.

Il passaggio del testimone

Mentre Trump accusa Cohen, in Virginia Paul Manafort, il presidente della campagna elettorale di Trump, è stato dichiarato colpevole di 8 capi di accusa.
“Queste sono le ore più drammatiche per la presidenza di Trump- no, anzi della sua intera vita” , questa la posizione di Norm Eises un membro della Casa Bianca. Mentre Trump continua a parlare di “caccia alle streghe” le accuse aumentano e il presidente sembra essere in un vicolo cieco.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche