×

Trump a Roma, dopo il Papa e Mattarella tocca a Gentiloni – Diretta

Dopo le divergenze su Islam ed immigrati, il presidente Donald Trump incontra finalmente Papa Francesco

Trump a Roma
L'arrivo in Italia

Il presidente americano insieme alla sua famiglia, è giunto a Roma solo ieri nella tarda serata. Si è riposato presso Villa Taverna nella zona Nord della capitale, la residenza dell’ambasciatore americano.L’ area di sicurezza intorno alla residenza è molto alta, per tutti gli spostamenti del corteo e per le visite in Vaticano e Quirinale, sono state pianificate chiusure del traffico temporanee.

La visita di Donald Trump nella Capitale è una delle tappe del suo viaggio di visite di ben nove giorni. L’ incontro è durato circa mezz’ora anche perché subito dopo Papa Francesco è impegnato come sempre nell’udienza del mercoledì. Stamattina, alle prime ore del mattino, le auto blindate hanno lasciato Villa Taverna per dirigersi verso il Vaticano. Sono entrate dalla porta laterale del Perugino per dirigersi al Cortile di San Damaso.

Al suo arrivo, il presidente e la sua famiglia è stato accolto da monsignor Georg Gaenswein, il prefetto della Casa Pontificia.

Proprio a San Pietro si è svolto l’incontro tra i due tra gli uomini più potenti del globo. La prima parte del colloquio si è svolto nella Sala del Tronetto dell’appartamento papale. I due si sono seduti alla scrivania, con la presenza dell’interprete ed al momento della stretta di mano con il pontefice, Trump ha affermato: È per me un grandissimo onore essere qui” e al momento di congedarsi ha aggiunto “Non dimenticherò quello che mi ha detto“.

Il pontefice ha poi donato il medaglione con il ramo di ulivo che unisce la pietra divisa dicendo che: “Questo glielo regalo perché lei sia strumento di pace“.

Fotografi e giornalisti sono stati poi fatti uscire dalla stanza; subito dopo si è svolto il loro colloquio privato.

1 / 6
1 / 6
stretta di mano
incontro
Melania
Trump a Roma

Ricordiamo che questo è il primo incontro faccia a faccia tra i due, dopo che in passato il Papa aveva criticato bruscamente Trump. Lo aveva criticato a causa sulle sue politiche anti Islam e contro gli immigrati, infatti il presidente è deciso a costruire un muro al confine tra Stati Uniti e Messico.

Francesco ha salutato anche la first lady e dopo qualche parola, ha benedetto un oggetto che quest’ultima le aveva portato. Sia la first lady americana Melania Trump, che la figlia Ivanka per l’occasione erano vestite di nero, con velo di pizzo sul capo, in totale rispetto delle indicazioni per le udienze con il papa.

Infatti secondo il protocollo vaticano le donne ammesse devono essere vestite in scuro e con il capo coperto.

Alle 11, Melania visiterà l’ospedale pediatrico vaticano Bambino Gesù, mentre la figlia Ivanka sarà ospite della Comunità di S.Egidio a Trastevere, dove incontrerà un gruppo di donne vittime del traffico di esseri umani.

Trump insieme alla famiglia ha visitato la Cappella Sistina e poi si è recato presso il Quirinale per il colloquio con Sergio Mattarella, il presidente della Repubblica. Il colloquio con il Capo dello Stato si conclude alle ore 11:55, il presidente USA lascia il Quirinale.

Trump è ora atteso a Villa Taverna dove incontrerà il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

Nel primo pomeriggio, la famiglia Trump ripartirà per affrontare la prossima tappa del viaggio, Bruxelles.


Contatti:

Contatti:

Leggi anche