×

Turismo, gli Stati Uniti riaprono i confini dall’8 novembre per i viaggiatori vaccinati

Da lunedì 8 novembre i turisti completamente vaccinati potranno tornare a viaggiare negli Stati Uniti, che riaprono i confini dopo un anno e mezzo.

Stati Uniti riaprono confini

Gli Stati Uniti riaprono i propri confini ai viaggiatori dopo un anno e mezzo.

Turismo, gli Stati Uniti riaprono i confini: da lunedì 8 novembre i vaccinati potranno entrare nel Paese

Da lunedì 8 novembre, chi è vaccinato contro il Covid-19 potrà entrare negli Stati Uniti dall’Unione europea e dal Regno Unito.

Nonostante l’Europa avesse già riaperto i propri confini ai viaggiatori americani da diversi mesi, gli Usa si rifiutavano di fare lo stesso per i cittadini del Vecchio Continente.

Turismo, gli Stati Uniti riaprono i confini: ai viaggiatori sarà richiesto anche un test negativo

Le restrizioni sui viaggi saranno tolte anche per chi arriva negli Stati Uniti da altri Paesi, come la Cina e il Brasile. I turisti dovranno provare di essere completamente vaccinati e mostrare un test negativo effettuato nelle 72 ore precedenti al viaggio.

Turismo, gli Stati Uniti riaprono i confini: sarà necessario aver completato un ciclo vaccinale

Sono considerati completamente vaccinati dal Center for disease and control prevention coloro che hanno effettuato l’intero corso di uno tra i vaccini autorizzati dall’Organizzazione mondiale della Sanità.

Leggi anche: Bill Clinton ricoverato in ospedale per una infezione

Leggi anche: Usa, bimbo di 2 anni spara e uccide la madre collegata su Zoom con i colleghi

Contents.media
Ultima ora