×

Turismo: Italia resta la meta preferita

E’ sempre l’Italia la meta preferita dal turismo internazionale. Anche per questo 2010 le cose non cambiano, il Belpaese resta la meta ideale del turismo mondiale. La storia, la bellezza delle sue coste e del suo mare, il clima invidiabile, il cibo: tutti elementi che fanno dell’Italia la destinazione preferita dai turisti di tutto il mondo. A confermarlo sono i dati arrivati dall’Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT), dal cui rapporto emerge una crescita delle presenze in Italia del 5,3% alla fine del primo semestre del 2010.

Dati certamente di cui andare fieri, anche se si potrebbe fare molto meglio. Rimaniamo comunque la Nazione più ricercata. Si tratta certamente di un dato molto importante soprattutto se paragonato ad una crescita del turismo internazionale del 7% e di quello europeo del 2%.

Ma anche guardando agli altri Paesi europei l’Italia è al primo posto, battendo anche la Francia (+2,2%). Mentre delle diminuzioni si sono registrate per Spagna, Grecia e Regno Unito.
Anche l’ENIT conferma il buon andamento del settore turistico, come emerso anche dal sondaggio condotto sul turismo estivo presso i maggiori tour operators del Paese.


Contatti:

Contatti:

Leggi anche