Turista per sempre: con un normale “Gratta e Vinci” si aggiudica quasi 2 milioni di euro
Turista per sempre: con un normale “Gratta e Vinci” si aggiudica quasi 2 milioni di euro
Cronaca

Turista per sempre: con un normale “Gratta e Vinci” si aggiudica quasi 2 milioni di euro

Gratta e Vinci
Esempi di gioco

A Roveredo in Piano, in provincia di Pordenone, un uomo ha giocato al “Gratta e Vinci” e è diventato “Turista per sempre” vincendo quasi 2 milioni di euro.

Il gioco

A Roveredo in Piano, in provincia di Pordenone, un uomo ha giocato come spesso faceva al “Gratta e Vinci” ed è diventato “Turista per sempre”.

Dopo aver indovinato determinati numeri, potrà ritirare subito 300 mila euro, poi gli arriveranno 6 mila euro al mese e 100 mila allo scadere di un determinato periodo, avendo la possibilità di rimanere “in vacanza tutta la vita” con un totale di 1, 8 milioni di euro. Ovviamente il nome del fortunato vincitore è top secret: “Si tratta di un giocatore abituale del posto, tranquillo e riservato”, hanno solo fatto sapere, tradendo l’emozione, coloro che lavorano nella ricevitoria Better Lottomatica del signor Alberto Cataruzza, in via XX settembre, dove è stato acquistato il tagliando fortunato. La vincita è avvenuta mercoledì mattina e il beneficiario se n’è accorto quando è tornato a casa. Alcune vincite al gioco “Turista per sempre” sono avvenute anche nei mesi scorsi.

I precedenti

Turista per sempre

A metà di febbraio, ad Arzingnano, in provincia di Vicenza, c’era stato un altro vincitore, che si è aggiudicato una cifra simile a quella del Pordenonese.

Titolare della ricevitoria è la signora Maria Rosa Nicoli, che da 15 anni gestisce con la sua famiglia un locale in via Madonna dei Prati: “Una bella vincita che permette davvero di concretizzare, in serenità, tanti progetti – aveva commentato la donna – Sono contenta di aver contribuito, con l’aiuto della fortuna, a regalare un po’ di gioia … è proprio una notizia che ci fa piacere!”. Si era poi chiesta se il vincitore di quella somma avesse “fatto subito le valigie per un bel viaggio! – aggiungendo – Sicuramente è quello che farei io se vincessi una somma così importante!”.

Un’altra vincita con il gioco “Turista per sempre” si era verificata ad aprile a Fabriano, in provincia di Ancona, presso il bar-tabaccheria Centrale di Corso della Repubblica, titolare il signor Gianni Baroni. La notizia gli ha fatto ancora più piacere, sapendo che il vincitore era un disoccupato, sui 35-40 anni, e già altre volte aveva provato a tentare la fortuna con il “Gratta e Vinci” senza riuscirci: questa gli è andata bene.

“L’ho visto passare la monetina sul tagliando e sbiancare, quasi svenire. Ha portato la mano alla testa e ha iniziato a sudare. Ho guardato e ho capito perchè”, aveva raccontato emozionato il signor Baroni.

Sempre nelle Marche, a Civitanova, in provincia di Macerata, nel giugno scorso c’è stata ancora un’altra vincita. Il fortunato o la fortunata, presso il bar della Stazione gestito dai signori Mario Marinelli e Mirella Ceroni, con 5 euro ha incassato un milione e 840 mila euro con la modalità che abbiamo detto all’inizio. Vista la cifra da capogiro, chi se l’è aggiudicata, ha deciso di non depositare subito il biglietto acquistato, ma l’ha fatto circa tre settimane più tardi, si ritiene per non essere individuato. Evidentemente era una persona del posto, non una di passaggio, che avrebbe avuto più difficoltà a ritirare il premio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche