Tutti vogliono maglia Juve di Ronaldo: in tilt store online
Tutti vogliono maglia Juve di Ronaldo: in tilt store online
Sport

Tutti vogliono maglia Juve di Ronaldo: in tilt store online

CR7 Cristiano Ronaldo

I tifosi della Juventus assaltano lo store online ufficiale del club per accaparrarsi la maglia numero 7 che indosserà Cristiano Ronaldo.

I tifosi della Juventus sembrano intenzionati ad indossare la maglia numero 7 prima ancora di Cristiano Ronaldo. A meno di 24 ore dall’annuncio dell’acquisizione dal Real Madrid, infatti, lo store online ufficiale della Juventus è andato in tilt per i troppi accessi al sito internet. Il club assicura che “il problema verrà risolto appena possibile” e chiede, tra le righe, di non acquistare merce contraffatta.

Store online in tilt

Ormai è già Cr7 mania, per la gioia della Juventus che si è fatta bene i conti quando ha deciso di spendere 112 milioni per acquistare Cristiano Ronaldo dal Real Madrid. Dopo nove stagioni con la maglia del club spagnolo, con la quale ha segnato 451 gol in 438 partite, è infatti giunto il momento per Ronaldo di indossare quella del club bianconero. Ma a volerla non è solo l’attaccante portoghese. Sembra infatti che gli italiani non vedano l’ora di sfoggiare, ancor prima del campione, la maglia numero 7 che Ronaldo indosserà alla Juventus.

Per quanto riguarda le maglie, il club bianconero ha giocato d’anticipo visto che l’annuncio ufficiale dell’acquisto di Cristiano Ronaldo è stato diramato solo ieri pomeriggio, martedì 10 luglio 2018.

Non ha previsto però la “follia” dei tifosi, che si sono riversati tutti nello store ufficiale della Juve, mandando in tilt l’intero sistema. Ancora oggi, mercoledì 11 luglio 2018 alle ore 16:25 circa, nella homepage del negozio online dove gli juventini e non solo possono acquistare il merchandising della squadra campeggiava infatti la scritta: “Stiamo lavorando al ripristino del sito Juventus Store con massima priorità ed impegno costante. Il problema verrà risolto appena possibile”. Il messaggio prosegue sottolineando: “Se avrai pazienza e acquisterai dai canali diretti Juventus sarai parte di questa impresa, che è anche tua”.

E’ probabile infatti che la criminalità si stia già organizzando per distribuire nelle varie bancarelle maglie di Cr7 contraffatte, che potrebbero far gola a molti.

La maglia numero 7 “authentic” di Cristiano Ronaldo, infatti, pare che costi ben 144,95 euro. La maglia da bambino, invece, sfiorerebbe gli 85 euro mentre se una donna volesse vestire i panni di Cr7 dovrebbe sborsare attorno ai 95 euro. Esiste poi una maglia da uomo “replica”, dal costo di 104,95 euro.

Dal Real Madrid alla Juventus

Cristiano Ronaldo è stato acquisito dalla Juventus a titolo definitivo per i prossimi 4 anni. Nelle casse del Real Madrid il club bianconero verserà un corrispettivo di 100 milioni di euro, pagabili in due esercizi, oltre il contributo di solidarietà previsto dal regolamento FIFA e oneri accessori pari a 12 milioni di euro. La Juventus ha inoltre, ovviamente, sottoscritto con Ronaldo un contratto di prestazione sportiva quadriennale fino al 30 giugno 2022, pari a circa 30 milioni di euro a stagione.

Non sono stati però i soldi a convincere il Real Madrid a cedere Cristiano Ronaldo, grazie al quale ha vinto praticamente tutto, e più volte.

Il club spagnolo ha infatti sottolineato, in un comunicato stampa, di aver accettato “la volontà e la richiesta espresse” dal fuoriclasse, deciso ad approdare alla Juventus. Il Real Madrid ringrazia quindi Ronaldo che ha dimostrato “di essere il migliore al mondo e che ha segnato una delle epoche più brillanti della storia del nostro club e del calcio mondiale”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche