×

Tv: Grande Fratello 11, il casting online è regolare

Condividi su Facebook

Il casting online del Grande Fratello è regolare.

Così l’Ufficio Stampa del Grande Fratello risponde a coloro che in questi giorni esprimono dubbi in merito all’ingresso nella Casa di Nathan Lelli che non risulta aver legami con alcuna agenzia di management (cosa che, peraltro, non sarebbe contraria al regolamento). Nathan Lelli si è “classificato al venticinquesimo posto nella graduatoria online. Gli aspiranti concorrenti, presentati durante la tredicesima puntata, come chiaramente indicato nel regolamento di Grande Fratello Casting Online, fanno parte della rosa dei 50 più votati: tra i nove anche Roberto Becca, al terzo posto della classifica online, Veronica e Miriam Barbiere al 18mo posto, Roberto Castellani al 26mo posto, Sergio Mataresi al 30mo, Federica Tropea al 31mo, Salvatore Ravi Pinto al 41mo, e Ivone Trindade Souza al 44mo.

Così come da regolamento, in nessun modo, i primi 15 classificati avrebbero avuto diritto ad alcunché”. “I primi 50 video più votati sul sito internet del casting, alla fine dell’iniziativa – recita il testo del regolamento dei Casting Online pubblicato ed ancora consultabile on line – saranno valutati dagli autori e dalla produzione del programma che potranno, a propria discrezione, convocare i protagonisti di detti video per sostenere un provino…”. “Gli Autori e la produzione del programma, a loro insindacabile giudizio – continua il regolamento – sceglieranno uno tra detti cinquanta video ed il protagonista del video prescelto parteciperà al programma in qualità di concorrente”.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.