×

Ubriaco alla guida invade il marciapiede e travolge un pedone, uccidendolo

Morte lungo la via Nomentana a Roma, dove un uomo ubriaco alla guida invade il marciapiede e travolge un pedone: la vittima era Luca Colasanti

I Carabinieri indagano per omicidio stradale

Tragedia e verifiche dei Carabinieri a Roma, dove un 55enne ubriaco alla guida invade il marciapiede e travolge un pedone, uccidendolo. L’uomo è ora indagato per omicidio stradale dopo l’investimento di un dentista di Mentana, il 54enne Luca Colasanti, sposato con 4 figli.

Invade un marciapiede e travolge un pedone: la tragedia lungo la Nomentana

L’incidente mortale si è verificato intorno alle 20.30 di venerdì 10 febbraio in località Casali a Mentana, lungo via Nomentana. Secondo quanto riportano i media locali in merito alla verbalizzazione dei militari della territoriale il 55enne in questione, risultato essere residente a Monterotondo, non solo era in visibile stato di alterazione alcolica alla guida, ma guidava anche a velocità sostenuta.

L’auto che sbanda fuori controllo, poi centra il pedone e lo sbalza in un giardino

Ad un certo punto con la sua Fiat Punto ha invaso un marciapiede mentre procedeva in direzione Fonte Nuova dopo aver perso il controllo della vettura ed ha investito il pedone che in quel momento stava transitando. Era Luca Colasanti, per il quale purtroppo non c’è stato nulla da fare. 

I soccorsi inutili, l’arrivo dei carabinieri e la denuncia a piede libero per omicidio stradale

L’urto è stato così forte che la vittima è stata sbalzata nel vicino giardino di un’abitazione. Il 118 è arrivato a razzo ma gli operanti hanno potuto solo constatare il decesso del 54enne. Sul punto i Carabinieri della stazione di Mentana, che hanno effettuato i primi rilievi e denunciato l’investitore a piede libero per omicidio stradale.

Contents.media
Ultima ora