×

Uccisa l’ex modella brasiliana Thalita Do Valle che combatteva con gli ucraini

L'asfissia dopo quella salva su un bunker non le ha lasciato scampo: uccisa l’ex modella brasiliana Thalita Do Valle che combatteva con gli ucraini

Thalita Do Valle

Uccisa l’ex modella brasiliana Thalita Do Valle che combatteva con gli ucraini e che aveva abbandontato il suo paese ed ogni velleità di fashion per andare a dare il suo contributo alla difesa contro la Russia. Secondo i lanci di queste ore la 39enne è morta il 30 giugno nel corso di un attacco missilistico nel quadrante di Kharkiv.

A confermare la notizia dell’uccisione di Thalita suo fratello Theo Rodrigo Vieira, anche lui arruolato. 

Uccisa ex modella e cecchina brasiliana

Ha detto l’uomo, anche lui di stanza a Kharkiv: “Ci sono stati attacchi russi e il battaglione è stato diviso. Thalita si è rifugiata nel bunker, è morta il 30 giugno per asfissia, non è stata colpita da schegge“.Theo ha anche spiegato che Thalita do Valle lavorava sia come soccorritrice sia come tiratore scelto.

In più la donna era responsabile della copertura dalle forze russe che avanzavano con sniper-spot mobili su gomma in prima linea. 

Addestrata dai Peshmerga come sniper

Thalita da ragazza aveva fatto la modella, poi aveva studiato giurisprudenza ed aveva lavorato per associazioni di beneficenza. E non era la prima esperienza militare la sua: Thalita, come si desume chiaramente da molte sue foto, era anche unita alle forze curde Peshmerga in Iraq.

Proprio lì era stata addestrata come tiratore scelto. Della bella e coraggiosa Thalita adesso restano i video di TikTok.

Contents.media
Ultima ora