×

Ucraina, 264 soldati lasciano l’acciaieria Azovstal di Mariupol

Milano, 17 mag. (askanews) – Dopo settimane di combattimenti, i primi soldati lasciano l’acciaieria di Azovstal di Mariupol, assediata dai russi.

“53 feriti hanno lasciato l’acciaieria curati in una struttura di Novoazovsk – ha annunciato la vice-ministra della Difesa ucraina Ganna Malar – altre 211 persone sono state portate e Olenivka attraverso un corridoio umanitario”.

Russia e Ucraina si sono accordati per uno scambio di prigionieri, torneranno tutti a casa.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora