×

Ucraina, gli italiani lanciano un appello sui social chiedendo che i cari escano dal Paese

Sempre più italiani residenti in Ucraina chiedono, attraverso i social network, che i propri affetti più cari possano varcare il confine e scappare dalla guerra.

Ucraina appello social italiani

La tensione della guerra tra Russia e Ucraina si avverte distintamente sui social connettendo le persone da un capo all’altro del mondo. Le drammatiche immagini, ma anche meme e gif spesso dissacranti, ci raccontano in modo vivo la tragedia che stanno vivendo i cittadini ucraini, ma non solo.

Ed è sui social che i nostri connazionali stanno lanciando degli appelli chiedendo che i propri affetti più cari possano uscire dal Paese. “Sono disposto a pagare qualsiasi cifra”, sono le parole disperate che si leggono sulla pagina Facebook “Italiani in Ucraina”.

Ucraina, gli italiani lanciano un appello

“Ci sono sistemi per andare via dal Ucraina per la mia fidanzata e sua mamma? Grazie dei consigli”, questa è una sola delle tantissime richieste degli italiani in Ucraina che chiedono in queste ultime ore di poter varcare il confine.

C’è chi chiede se ci sono autobus che portano nel nostro Paese come una utente che scrive: “Salve qualcuno sa se da suceava ci sono autobus che possono portare mia sorella e i bimbi in Italia?” o ancora: “Buonasera. Qualcuno ha 4 posti auto da Lvyv/Striy verso l’Italia, a partire da domani? Grazie mille”, sono le parole di Simone.

Appelli, ma anche solidarietà

Scorrendo tra le pagine dei social, tra le tante richieste di aiuto, si leggono anche le offerte di chi personalmente si mette a disposizione. “Come state? Cosa possiamo fare in Italia per aiutarvi?” chiede ad esempio Marianna mentre un’altra utente scrive “Conoscete persone che partono per l’Ucraina per fornire aiuti o associazioni per donare beni materiali utili?”

Contents.media
Ultima ora