×

Ucraina, incendio a Kiev: cattedrale di San Nicola in fiamme

In Ucraina, è stato segnalato un violento incendio a Kiev: nella capitale, infatti, le fiamme stanno devastando la cattedrale di San Nicola.

kiev incendio 1 768x512

Un violento incendio è divampato presso la cattedrale di San Nicola, a Kiev, in Ucraina. La cattedrale è nota per essere uno dei più importanti punti di incontro per la comunità cattolica residente entro i confini della capitale ucraina. Al momento, le autorità non hanno segnalato la presenza di vittime o feriti.

Ucraina, incendio a Kiev: cattedrale di San Nicola in fiamme

Nella serata di venerdì 3 settembre, è stato segnalato un drammatico incendio presso la cattedrale di San Nicola, a Kiev, capitale dell’Ucraina. Dopo aver diramato l’allarme, sul luogo dell’incidente, si sono prontamente recate alcune squadre dei vigili del fuoco che hanno tentato di impedire la diffusione delle fiamme.

In seguito all’arrivo dei vigili del fuoco, si è provveduto a mettere in sicurezza l’area e a evacuare le proprietà situate nelle vicinanze della cattedrale di San Nicola reputate maggiormente a rischio.

Al momento, non è ancora stata rivelata la portata dei danni che le fiamme hanno provocato alla struttura religiosa. Secondo quanto riferito dalle autorità competenti, tuttavia, pare che l’incendio non abbia causato vittime né feriti.

Ucraina, incendio a Kiev: cattedrale di San Nicola in fiamme, il video

Poco dopo aver spento le fiamme divampate all’interno della cattedrale di San Nicola, i vigili del fuoco sono entrati all’interno dell’edificio religioso per verificare lo stato della struttura.

In questo contesto, è stato registrato un video diffuso online che mostra le conseguenze dell’incendio all’interno dell’antica cattedrale.

Dalle immagini immortalate, è possibile osservare i vigili del fuoco che effettuano un sopralluogo nella chiesa e i danni scaturiti in seguito all’incendio.

La clip, infatti, mostra un lampadario crollato al centro della sala, distruggendo alcune delle sedie posizionate all’interno del locale. La grande sala della cattedrale, inoltre, è dominata da molti altri oggetti andati distrutti che si sono riversati sul pavimento.

Ucraina, incendio a Kiev: storia della cattedrale di San Nicola

La cattedrale di San Nicola rappresenta un luogo di culto fondamentale per la comunica cattolica di Kiev e si configura anche come la seconda cattedrale dedicata al rito latino costruita nella capitale ucraina, dopo la cattedrale di Sant’Alessandro.

La cattedrale di San Nicola è stata costruita tra il 1899 e il 1909 dall’architetto Vladislav Gorodetsky e da Emilio Sala, che optarono per uno stile neogotico. La struttura religiosa si trova nelle vicinanze della National Linguistic University of Kyiv, situato tra la stazione ferroviaria Kyiv-Tovarny e il Complesso Nazionale sportivo Olimpico di Kiev.

Contents.media
Ultima ora