×

Ucraina, le parole di Papa Francesco all’Angelus: “Le notizie sono preoccupanti”

Papa Francesco durante il suo consueto intervento nell'Angelus ha parlato della situazione in Ucraina. Ha quindi affidato una preghiera.

Ucraina Papa Francesco

La situazione in Ucraina preoccupa sempre più. Anche Papa Francesco nel corso dell’Angelus in Piazza San Pietro ha commentato quanto sta avvenendo. Ha colto dunque l’occasione per affidare le preghiere affinché venga mantenuta la pace. “Le notizie che giungono dall’Ucraina sono molto preoccupanti, affido alla coscienza dei responsabili politici ogni sforzo per la pace”, sono le parole del Santo Padre.

Ucraina, Papa Francesco: “Chi è troppo attaccato alle proprie idee, difficilmente segue davvero Gesù”

Il Pontefice durante la sua lunga riflessione ha invitato i fedeli a cercare Gesù non fermandosi al contempo alle ricchezze materiali: “Questa povertà è anche un atteggiamento verso il senso della vita: il discepolo di Gesù non pensa di possederlo, di sapere già tutto, ma sa di dover imparare ogni giorno. Perciò è una persona umile, aperta, aliena da pregiudizi e rigidità”.

A questo proposito ha poi aggiunto: “Chi è troppo attaccato alle proprie idee e alle proprie sicurezze, difficilmente segue davvero Gesù. Magari lo ascolta, ma non lo segue. E così cade nella tristezza”.

“Io ho la responsabilità del discepolo?”

Papa Francesco ha proseguito parlando di come ciascuno possa mettersi in discussione nella vita di tutti i giorni invitando al contempo a entrare nelle logiche di Dio: “Davanti al paradosso delle Beatitudini il discepolo si lascia mettere in crisi, consapevole che non è Dio a dover entrare nelle nostre logiche, ma noi nelle sue”.

Ha quindi invitato a porsi degli interrogativi: “Abbiamo la disponibilità del discepolo?”. Il discepolo di Gesù ha spiegato infatti il Santo Padre: “non trova la sua gioia nel denaro, nel potere o in altri beni materiali, ma nei doni che riceve ogni giorno da Dio: la vita, il creato, i fratelli e le sorelle, e cosi’ via. Sono doni della vita. Anche i beni che possiede, è contento di condividerli, perché vive nella logica di Dio”.

Contents.media
Ultima ora