> > Ucraina: media, 'Russia lascerebbe Zaporizhzhia in cambio transito petro...

Ucraina: media, 'Russia lascerebbe Zaporizhzhia in cambio transito petrolio e gas'

default featured image 3 1200x900

Riga, 2 dic. (Adnkronos) - La Russia lascerebbe la centrale di Zaporizhzhia in cambio della possibilità di transito di petrolio e gas attraverso l'Ucraina. Lo scrive Meduza, quotidiano indipendente in lingua russa con sede in Lettonia, citando fonti vicine al Cremlino e al governo russo ...

Riga, 2 dic.

(Adnkronos) – La Russia lascerebbe la centrale di Zaporizhzhia in cambio della possibilità di transito di petrolio e gas attraverso l'Ucraina. Lo scrive Meduza, quotidiano indipendente in lingua russa con sede in Lettonia, citando fonti vicine al Cremlino e al governo russo che avrebbero parlato in condizione di anonimato.

Gli interlocutori di Meduza affermano che la Federazione Russa sarebbe pronta a ritirarsi dalla centrale nucleare di Zaporizhzhia, ma non a lasciare completamente la regione.

La pubblicazione riporta che il Cremlino intenderebbe consegnare la centrale nucleare alle autorità ucraine o all'Aiea.

In cambio del ritiro delle truppe dalla centrale nucleare, le autorità russe si aspettano di ricevere garanzie di transito ininterrotto di petrolio e gas attraverso il territorio dell'Ucraina. Le fonti affermano che sia il Cremlino che il governo "sono pronti per un accordo", poiché "il pompaggio e la vendita di petrolio e gas è molto importante per il bilancio russo".

Da parte sua, il portavoce del presidente della Russia Dmytro Peskov in un commento a Meduza ha respinto la possibilità di un simile accordo.