> > Ucraina: Russia restituisce 60 militari prigionieri

Ucraina: Russia restituisce 60 militari prigionieri

default featured image 3 1200x900

Kiev, 6 dic. (Adnkronos) - La Russia ha consegnato all'Ucraina 60 soldati prigionieri, inclusi 34 militari che avevano combattuto in difesa di Mariupol. Lo ha annunciato su Telegram il capo dell'ufficio del presidente Andriy Yermak. "Un altro scambio di prigionieri riuscito - sottolin...

Kiev, 6 dic.

(Adnkronos) – La Russia ha consegnato all'Ucraina 60 soldati prigionieri, inclusi 34 militari che avevano combattuto in difesa di Mariupol. Lo ha annunciato su Telegram il capo dell'ufficio del presidente Andriy Yermak. "Un altro scambio di prigionieri riuscito – sottolinea Yermak – Simbolico. Nella Giornata delle Forze Armate, 60 soldati delle Forze Armate, Guardia Nazionale, DPSU – 58 uomini e due donne, 15 ufficiali e 45 soldati e sergenti – stanno tornando a casa. Questa è la migliore notizia, perché gli eroi devono essere vivi.

Le nostre forze armate stanno combattendo per questo, la battaglia per la vita continua".

Nella lista dei 60 prigionieri ritornati in Ucraina, aggiunge Yermak – "ci sono anche 34 difensori di Mariupol, dei quali 14 di Azovstal. Ci sono anche dei feriti, che riceveranno le cura necessarie".