×

Ucraina, Zelensky: “Guerra mondiale? Non dovrebbe succedere ma tutto si sta ripetendo”

Possibile Guerra Mondiale? Il presidente Zelensky ha parlato alla Camera olandese e ha espresso le sue paure per l'avanzata russa.

zelensky

Il presidente ucraino Zelensky ha parlato alla Camera olandese e ha espresso i suoi timori per gli sviluppi di una possibile Guerra Mondiale.

Volodymyr Zelensky ha parlato alla Camera dei Paesi Bassi

Nella mattinata di oggi, giovedì 31 marzo, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky si è collegato direttamente con la Camera dei Paesi Bassi.

Un incontro – virtuale – che ormai sta caratterizzando queste ultime settimane di conflitto. Quasi ogni giorno, infatti, l’ex attore e attuale Capo di stato ucraino si tiene in contatto con i vertici delle potenze occidentali per stringere accordi, avanzare richieste e richiedere rifornimenti.

Possibile nuova Guerra Mondiale?

Durante il suo intervento al parlamento olandese, Zelensky ha espresso i suoi timori in merito alla durata dell’invasione russa e al fatto che stia diventando una «routine» questa guerra:

«Una guerra mondiale non dovrebbe mai più accadere, ma tutto si sta ripetendo.

La Seconda guerra mondiale è iniziata con l’attacco ad alcuni paesi, poi le bombe sono arrivate su Rotterdam e Londra. L’ombra di Rotterdam incombe su molte città europee». 

I rapporti tra Ucraina e Paesi Bassi

Dopo questo expoloit piuttiosto catastrofico, il leader ucraino ha ringraziato l’operato dei Paesi Bassi per il sostegno militare e ha chiesto di inasprire ancor di più le sanzioni nei confronti di Mosca. In particolare, ha parlato di boicottaggio di petrolio e gas provenienti dall’ex regina dell’Unione Sovietica.

Contents.media
Ultima ora