×

Ucraina, Zelensky: “Settimana storica ma la Russia sarà più ostile”

Zelensky ha affermato che sta per avere inizio una settimana storica per la possibile candidatura dell'Ucraina a paese membro dell'Unione Europea.

ucraina

Se da una parte quella che arriva sarà una settimana storica per l’Ucraina, che potrà sperare di ottenere lo status di paese candidato all’adesione all’UE, dall’altra Zelensky ha lanciato l’allarme su un inasprimento dell’offensiva della Russia.

I ministri europei si incontrano sul blocco del grano

Oggi, in Lussemburgo, i ministri degli Esteri dell’Unione Europea discuteranno i modi per liberare milioni di tonnellate di grano ferme in Ucraina a causa del blocco del porto russo sul Mar Nero.
L’Ucraina è infatti uno dei principali fornitori di grano a livello globale ma, da quando la Russia l’ha invasa, le sue spedizioni sono bloccate e più di 20 milioni di tonnellate sono rimaste intrappolate in silos.

Zelensky: “Settimana storica ma Russia più ostile”

Oggi inizia una settimana davvero storica. Una settimana in cui sentiremo la risposta dell’Unione europea sullo status di candidato per l’Ucraina. Abbiamo già una decisione positiva da parte della Commissione Europea, e alla fine della nuova settimana ci sarà una risposta dal Consiglio Europeo. Sono convinto che solo una decisione positiva soddisfi gli interessi di tutta l’Europa. Coglierò ogni opportunità per difendere la prospettiva europea per l’Ucraina, per ciascuno di noi, e per raccogliere nuovi sostenitori per noi“.

Queste le parole del leader ucraino Zelenksy, il quale ha aggiunto che “ovviamente dovremmo aspettarci una maggiore attività ostile dalla Russia di proposito e in modo dimostrativo“. Non solo contro l’Ucraina, ma anche contro altri paesi europei a suo dire. Gli occupanti, ha spiegato, stanno accumulando forze nella direzione di Kharkiv, nella regione di Zaporizhzhia, hanno colpito di nuovo l’infrastruttura del carburante e nel Donbass continuano aspri combattimenti.

Contents.media
Ultima ora