×

Udc, Cesa: senza nostra coerenza il governo Draghi non ci sarebbe

Roma, 3 dic. (askanews) – “Noi oggi lavoriamo per costruire nel paese una quarta gamba nel centrodestra che riunisca i cattolici democratici e liberali intorno a noi attraverso un processo democratico che è tesseramento e congresso da fare ad aprile maggio” del prossimo anno. Lo ha detto il segretario dell Udc Lorenzo Cesa a margine dell assemblea nazionale del partito dal titolo “Missione Italia, quale centrodestra”, che si è svolta a Roma.

Rispondendo a un cronista che gli chiedeva se l’Udc rimarrà nel centrodestra se dovesse nascere la nuova formazione di centro a cui stanno lavrando Toti e Renzi, Cesa ha affermato che “noi siamo persone coerenti.

Siamo nel centrodestra, ci siamo, ci resteremo e saremo sempre nel centrodestra. Se è nato il governo Draghi lo si deve alla coerenza del centrodestra. Se noi fossimo stati dei trasformisti – ha sottolineato il segretario dell’Udc – oggi il governo Draghi non esisterebbe”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora