×

Uk, 24enne ucciso dal branco e gettato dal balcone durante un party

Bill Henham venne ucciso dal branco di coetanei, che lo pestarono e lanciarono dal balcone durante una festa.

Bill Henham

Un ragazzo di 24 anni di nome Bill Henham venne ucciso dal branco di coetanei nel corso di un party di Capodanno. Il giovane fu prima pestato e poi gettato da un balcone. Dopo di ciò, gli autori del delitto non si sarebbero fermati, ma avrebbero spogliato il corpo di Bill lavandolo con della candeggina per occultare le tracce dell’omicidio.

L’episodio avvenne a Brighton, in Inghilterra. Il corpo del 24enne venne scoperto il 2 gennaio 2020. I quattro responsabili del delitto sono stati recentemente condannati all’ergastolo. Si tratta di Dushane Meickle (28 anni), Gregory Hawley (29), Lamech Gordon-Carew (20) e Alize Spence (19). Avevano tutti negato di conoscere la vittima. 

Ucciso dal branco: le indagini per omicidio 

L’autopsia del corpo di Bill Henham, al suo tempo, fecero scattare le indagini per omicidio.

Gli esami chiarirono che il 24enne era stato pestato anche dopo aver perso i sensi, riportando numerose ferite, undici fratture costali, un’emorragia cerebrale, tagli estesi e lividi al cuoio capelluto, al viso e al collo. 

Sequestrati centinaia di reperti 

Gli investigatori appartenenti al Sussex and Surrey Major Crime Team iniziarono a fare indagini all’interno dell’edificio ove Bill Henham fu ucciso, sequestrando centinaia di reperti ed esaminando il contenuto delle telecamere di sorveglianza consistente in ore di riprese.

Alla fine gli assassini di Bill vennero identificati. Ora c’è stata la condanna all’ergastolo. 

Contents.media
Ultima ora