Ultime notizie Firenze : bollettino della questura sui controlli effettuati | Notizie.it
Ultime notizie Firenze : bollettino della questura sui controlli effettuati
Cronaca

Ultime notizie Firenze : bollettino della questura sui controlli effettuati


Firenze, 10 febbraio 2011. Giornata pesante come ogni giorno quella degli agenti della squadra mobile della Polizia di Stato. Pubblichiamo il bollettino dei controlli effettuati ieri sul territorio per scorraggiare la delinquenza. L’ attenzione è stata posta soprattutto sul traffico di stupefacenti: diversi gli arrestati in flagranza di reato. Non mancano anche ladri di biciclette e ubriachi :

“Nella corso della serata di ieri gli agenti delle volanti, dei poliziotti di Quartiere e delle moto volanti “Nibbio” di Firenze hanno effettuato, nel centro e nelle periferie cittadine, un servizio di controllo del territorio mirato al contrasto della criminalità diffusa, dell’immigrazione clandestina con particolare attenzione al fenomeno degli stupefacenti. Particolare attenzione è stata rivolta alle zone di Piazza Stazione, Piazza Unità, via Palazzuolo, via Panicale, via Sant’Antonino, Santa Croce. In particolare in via Palazzuolo in tarda serata gli agenti coadiuvati da un’unità cinofila antidroga di Bologna, hanno rinvenuto e sequestrato 1,23 grammi di hashish all’interno di un locale e una dose da 0,65 grammi (sempre di cannabinoidi) lasciata cadere a terra da un marocchino irregolare alla vista del segugio.

Quest’ultimo oltre ad essere stato sottoposto a fermo per identificazione e denunciato come altri 11 cittadini extracomunitari clandestini rintracciati per le vie della città, è stato segnalato per uso personale di stupefacenti. In totale sono 189 le persone controllate, 18 delle quali sottoposte a fermo per identificazione in quanto privi di documenti. Controllata anche una sala scommesse in via Sant’Antonino dove all’interno sono stati sorpresi due avventori clandestini. Alle ore 18.00 la volante ha arrestato in via Santa Maria uno spacciatore marocchino del ’78. Lo straniero è stato sorpreso dagli agenti mentre cedeva una dose di sostanza stupefacente a tre noti tossicodipendenti. Appena si è accorto della presenza dei poliziotti, il marocchino ha strappato dalla mano dell’acquirente la sostanza cedutagli poco prima ingoiandola al fine di impedirne il sequestro. Con le testimonianze degli acquirenti e la cifra di 273 euro in contanti sequestrata quale provento dello spaccio, l’uomo è finito in manette nonostante il suo vano tentativo di sfuggire alla legge. Più tardi intorno alle 21.00 in via Ponte alle Mosse un marocchino di 31 anni ha tentato di rubare una bicicletta parcheggiata nella piazza quando un cittadino albanese che stava assistendo alla scena ha tentato di farlo desistere dalla sua azione. Per tutta risposta quest’ultimo si è sentito arrivare un colpo alla schiena (5 i gg di prognosi) con la catena che il ladro era riuscito intanto a forzare. Il malvivente datosi alla fuga è stato immediatamente raggiunto da una volante che si trovava in zona e a seguito di perquisizione, trovato in possesso di strumenti atti allo scasso e di ben 4 ovuli di eroina (7,11 grammi in totale) occultati nelle scarpe. Il magrebino è finito in carcere per tentata rapina impropria e spaccio. In serata infine in piazza Stazione, due marocchini sono stati sanzionati per ubriachezza; mentre in via del Proconsolo, un albanese è stato sanzionato per atti contrari alla pubblica decenza dopo essere stato sorpreso ad urinare in strada. “

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora