ULTIM'ORA. Brucia l'Iglesiente, roghi nella costa sud occidentale dell'Isola - Notizie.it
ULTIM’ORA. Brucia l’Iglesiente, roghi nella costa sud occidentale dell’Isola
Sardegna

ULTIM’ORA. Brucia l’Iglesiente, roghi nella costa sud occidentale dell’Isola

ULTIM’ORA SARDEGNA

La costa sud occidentale della Sardegna continua a bruciare. Le squadre dei vigili del fuoco e gli elicotteri dell’apparato anticendio regionale da diverse ore sono al lavoro per domare tre grossi incendi nella costa tra Arbus e Gonnesa. Posti stupendi come Piscinas, Ingurtosu, Funtanazza, Cala Domestica, Buggerru sono avvolti dalle fiamme.Nella spiaggia di Cala Domestica i bagnanti sono stati fatti evacuare.Le fiamme sono arrivate a cento metri dalle case a Bacu Abis, frazione di Carbonia.

L’Iglesiente continua a bruciare. Tre grossi incendi che stanno impegnando la protezione civile ed i vigili del fuoco e divorando ettari su ettari di terra. Da Arbus fino a Bacu Abis diversi grossi incendi sono divampati e ancora non sono stati domati. Roghi anche a Scivu e Buggerru. Sul posto operano da ore gli uomini della Forestale e sei squadre dei vigili del fuoco.
Le campagne di Arbus, tra Ingurtosu e Scivu, sono avvolte dalle fiammi.

Anche nella zona di Funtanazza è scoppiato un rogo; al momento pare che le fiamme stiano devastando Piscinas. Roghi anche qualche chilometro più a sud tra Buggerru e Cala Domestica, dove la zona è stata evacuata totalmente.

Una delle coste più belle della Sardegna e del Mediterraneo sta scomparendo divorata dalle fiamme. Le ceneri stanno arrivando in quasi tutta la costa ovest dell’Isola.

Altri incendi sono scoppiati oggi in diverse parti della Sardegna: a Sardara, nel Cagliaritano, Macomer, nel Nuorese e Santu Lussurgiu, nell’Oristanese.

© Riproduzione riservata

2 Commenti su ULTIM’ORA. Brucia l’Iglesiente, roghi nella costa sud occidentale dell’Isola

  1. una volta ho parlato con un vigile del fuoco ligure,mi ha detto che l’autocombustione non esiste,quindi…..complimenti bestie schifose,idiote,spero che in questi roghi restino coinvolte oltre alle nostre meraviglie anche le vostre famiglie.FUCILATELIIIIII

  2. Domenica sono stato nei luoghi resi in cenere per vedere di persona, tra Buggerru, Cala domestica, scivu montevecchio ecc.. Mi sono fermato e mentre osservavo mi veniva una profonda tristezza: cenere, cenere e solo cenere. Speravo di vedere le ossa di quei luridi schifosi bastardi in mezzo a tanta rovina, compresa la loro famiglia, che ha partorito tali escrementi.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.