ULTIM'ORA. Rossella Urru è viva ed in mano ad Al Qaida - Notizie.it
ULTIM’ORA. Rossella Urru è viva ed in mano ad Al Qaida
Sardegna

ULTIM’ORA. Rossella Urru è viva ed in mano ad Al Qaida

ULTIM’ORA SARDEGNA

Rossella Urru, la cooperante sarda di 29 anni rapita lo scorso 23 ottobre in Algeria assieme ad altri due cooperanti spagnoli, e’ viva ed in mano ad Al Qaida. A riferirlo è stato poche ore fa un mediatore che si sta occupando del caso. I tre – che sono stati rapiti nel campo profughi Saharawi di Rabuni, nel sud ovest dell’Algeria – sono dunque al momento nelle mani di Al Qaida per il Maghreb islamico. Proprio oggi a Cagliari si è svolta al Bastione una manifestazione organizzata dalla comunità musulmana in città per essere solidali con la ragazza sarda rapita.

Rossella e’ rappresentante del Comitato Italiano Sviluppo dei Popoli (Cisp) e lavora nel campo profughi da due anni. Gli altri due ragazzi spagnoli sequestrati sono Ainhoa Fernandez de Rincon, dell’Associazione amici del popolo saharawi e Enric Gonyalons di Mundobat.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*