×

Un mese di carcere per i bis di Springsteen

Vi ricordate l’epico concerto di Bruce a San Siro (17 maggio 2008)? Alla fine dei brani in scaletta The boss aveva concesso tre bis al suo caloroso pubblico totalizzando 22 minuti di sforo dall’orario previsto per la fine del concerto.
E’ di pochi giorni fa la notizia che il pubblico ministero chiesto una condanna a un mese di carcere al promoter dell’evento, Claudio Trotta.

Si sa che i concerti allo stadio San Siro di Milano sono disciplinati da un rigidissimo regolamento in materia di orari e di decibel. Gli spettacoli devono terminare sempre entro le 23:30 e non possono superare una determinata soglia, molto bassa, di rumore.
Il pm di Milano Giulio Benedetti ha chiesto ai giudici della 10^ sezione penale la condanna a un mese di arresto di Claudio Trotta per non aver fatto fermare lo show che sforò di 22 minuti e superò pure il limite dei decibel fissato dal regolamento.
L’accusa nei confronti del promoter italiano del Boss è di “disturbo della quiete pubblica e di inosservanza dei provvedimenti dell’autorità pubblica“.
La sentenza verrà emessa il prossimo 2 luglio, intanto ognuno tira la corda dalla sua parte, gli abitanti non sentono ragioni, vogliono la loro tranquillità, i cantanti e i fruitori dei concerti invece vogliono la musica più alta…
S non si arriverà presto a stabilire un compromesso nessuno correrà il richio di organizzare concerti di grande livello allo stadio San Siro.

Le conseguenze si stanno già avvertendo, infatti il calendario degli eventi musicali 2010 a San Siro si limita a Muse, Ligabue e poco altro.

Gli U2 hanno preferito Torino e Roma, gli AC/DC Udine, Pearl Jam e Green Day l’Heineken di Venezia e così tutti gli altri.


Contatti:

2
Scrivi un commento

300
2 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
2 Commentatori
più recenti più vecchi
irene

è una cosa ridicola!

nella

Un vero cine-panettone all’italiana….Il dramma è che ci fa ridere amaro! Dove sentiremo le maggiori stars mondiali?


Contatti:
Caricamento...

Leggi anche