×

Un migliaio di persone al presidio a favore degli stranieri

Più di mille le persone che si sono riunite ieri sera attorno alle 18 in piazza Duca d’Aosta per il presidio pro-stranieri, promosso da Acli Milano, Arci Milano, Cgil Milano, Cisl Milano, Legambiente, Libera Milano, No Razzismo Day, Uil Milano. L’iniziativa voleva porre per una volta l’attenzione sui «diritti degli immigrati, la crisi economica, il lavoro e la coesione sociale». Queste sono le parole con cui gli organizzatori della manifestazione hanno sostenuto i propri principi e le richieste per un futuro migliore per tutti gli stranieri in Italia: «Siamo vecchi e nuovi cittadini: italiani, immigrati, seconde generazioni, siamo lavoratori, persone di ogni provenienza, genere, fede, educazione e orientamento politico, accomunati dal rifiuto dell’intolleranza e della chiusura che caratterizzano il presente della società italiana.

Vogliamo che l’Italia sia un paese accogliente».

Scrivi un commento

300

Leggi anche