×

Una scala giusta per ogni stile II

default featured image 3 1200x900 768x576

Dopo le prime idee per progettare la scala per la casa ideale, continuiamo la carrellata con altre 5 proposte.
IL SURREALISMO
Questa scala sospesa è stata disegnata dallo studio MPa per il progetto di conversione in loft delle ex Acciaierie Riva, nel cuore di Milano.

La scala attraversa lo spazio totalmente svuotato della camera da letto, “allargata” creando una prospettiva architettonica irreale. Il materiale di cui è composta è una resistente lamina bianca, piegata a formare gli scalini.03 b scale interni
IL GLAM INDUSTRIAL
La scala a chiocciola di ferro è uno degli elementi recuperati dall’officina meccanica che sorgeva in questi spazi prima della conversione a loft.

Una scelta indovinata per mantenere il carattere glam industrial di questa abitazione di 400 metri quadrati nel cuore di Soho.04 b scale interni
LA CONTRADDIZIONE
Questa scala si alza con la sua presenza massiccia di legno scuro; è stata inserita da Luca Papiani nella casa di Monika Unger, architetto polacco, sui Navigli milanesi.

Tra le linee pulite e semplici del resto dell’arredamento, la scala crea un forte contrasto di luce e buio.05 b scale interni
LA SOBRIETA’
La scala della K house, progettata a Sapporo da Yoshichika Takagi, è essenziale e naturale, proprio per adattarsi a tutto il progetto.

E’ realizzata in legno chiaro e si snoda attorno a un leggero sostegno per poi appendersi sulla parete, come fosse sospesa.22 k house 02 600x420
IL RETRO’
Nella casa dell’artista Eva Claessens, in Provenza, tutti gli arredi sono oggetti di recupero presi dai rigattieri e posizionati in una sorta di disordine creativo. La scala, di nuova costruzione, si inserisce all’interno dell’ambiente rustico. Con i suoi pioli spartani, finge di non essere un pezzo d’arredo importante.08 b scale interni

Contents.media
Ultima ora