×

Una terra non terra

default featured image 3 1200x900 768x576
null

Il substrato ideale per le orchidee è rappresentato da corteccia, generalmente di conifere, senza altre aggiunte. Si tratta di materiale capace di asciugare rapidamente pur cedendo gradatamente l’umidità.
Non deve mai essere troppo sminuzzata per consentire la circolazione dell’aria; le radici delle orchidee hanno bisogno di respirare e in un ambiente asfittico perché saturo d’acqua o troppo compresso non riuscirebbero a vivere.

Contents.media
Ultima ora