Unghie gel french: meglio bianche o colorate?
Unghie gel french: meglio bianche o colorate?
Donna

Unghie gel french: meglio bianche o colorate?

nail french
nail french

Tra le tecniche di nail art più diffuse c'è il french, nelle sue varianti con unghie bianche o colorate. Ecco cosa scegliere a seconda delle esigenze.

Chi è appassionato di nail art non può non conoscere il gel french, tecnica di decorazione delle unghie presente in due versioni: quella bianca, più classica, e quella colorata, più moderna. La french manicure è una forma di nail art piuttosto minimale che consiste nel colorare la lunetta delle unghie, classicamente di bianco, ma anche con colori appariscenti, lasciando il resto della superficie al naturale. La semplicità di questa tecnica consente di risaltare la bellezza naturale di unghie ben curate. Come scegliere tra la versione classica e quella più estrosa?

Unghie french bianche e colorate

Il gel french tende a valorizzare le unghie al naturale, e può essere applicata anche ai piedi. L’ideale, in estate, è abbinare la stessa colorazione alle unghie delle mani e dei piedi.

Le unghie gel french colorate sono sicuramente adatte ai periodi estivi, quando fa caldo e si indossano colori vivaci. Probabilmente sono più adatte a ragazze giovani, che sono solite indossare capi di abbigliamento casual o sportivi.

In questo caso si può aggiungere alla decorazione un motivo floreale o geometrico, che accentui la creatività e l’appariscenza dello smalto.

I colori più trend che, soprattutto durante l’estate scorsa sono stati usati, sono: il fucsia, il rosa, il rosso, ma anche nuance più scure come il viola e il grigio. Il gel french colorato si può realizzare anche utilizzando smalti glitterati: l’effetto è molto bello e appariscente, adatto a serate in discoteca, da abbinare ad abiti da sera provocanti.

Per una donna che ama raffinatezza ed eleganza e ci tiene a curare le sue mani, french bianco è il tipo di nail art ideale. La semplicità di questa decorazione conferisce alle mani un effetto di cura e finezza. E’ anche particolarmente adatto alle spose nel giorno delle nozze, dal momento che si abbina alla perfezione con l’abito (per chi si sposa in bianco).

Gel french fatto in casa

nail art

Il french è anche una tecnica abbastanza semplice da realizzare in casa.

E’ sufficiente procurarsi uno smalto trasparente, uno smalto bianco (o del colore che si preferisce, anche di tonalità molto accesa, un bastoncino per le cuticole e una lima per le unghie. A seconda dei gusti, la linea french può essere a forma di lunetta oppure arrotondata. Se si desidera prolungare la resistenza del gel french sulle proprie unghie, il consiglio è di applicare uno smalto sigillante che protegga la decorazione realizzata e renda, al contempo, le unghie più brillanti.

E’ indispensabile, per ottenere un risultato eccellente e non rischiare danni alle unghie, utilizzare prodotti di qualità, che garantiscano anche una soddisfacente resistenza e durata nel tempo. Per essere ulteriormente sicuri del risultato, si consiglia di farsi aiutare da un centro estetico professionale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Apple iPhone 6s Plus 32GB Grigio - Grey
439 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Prozis Corehr - Smartband Con Cardiofrequenzimetro
24.99 €
41.67 € -40 %
Compra ora