×

Uomini e Donne, ecco chi sarà il nuovo tronista gay

In previsione del ritorno del trono gay di Uomini e Donne, in onda da Settembre 2017, ecco chi potrebbe essere il prossimo tronista. Si parla ancora, però, dello scandalo sull'ex tronista Claudio Sona.

Maria De Filippi

Nelle ultime settimane stanno circolando rumors e indiscrezioni sulla nuova edizione di Uomini e Donne, in onda da Settembre 2017: si parla ancora dello scandalo su Claudio Sona e si rivelano i nomi dei possibili tronisti del format gay.

Il trono gay di Uomini e Donne tra scandalo e anticipazioni

L’ultima edizione del format gay del programma ha provocato non poche critiche. Alla fine delle riprese era nata la nuova coppia formata da Claudio Sona e Mario Serpa, molto amata dai telespettatori, ma la loro relazione è stata travolta da uno scandalo. Juan Fran Sierra, modello spagnolo, aveva rilasciato scottanti dichiarazioni riguardo Claudio Sona, rivelando che durante la trasmissione il tronista gay era già fidanzato con lui, andando quindi contro il regolamento del programma.

Nonostante Sona stesso avesse inizialmente smentito la notizia, mai chiarita del tutto, ad incastrarlo ci sarebbero state delle chiamate e dei messaggi, pubblicati direttamente da Juan Fran Sierra.

Mario Serpa, indignato dal comportamento del fidanzato, ha lasciato Claudio Sona, a cui sono state rivolte molte accuse e critiche. Anche Maria De Filippi e la redazione sono state coinvolte nello scandalo, in quanto sarebbero state a conoscenza del fatto. La conduttrice ha recentemente smentito la notizia della cancellazione del programma: il trono gay tornerà in onda su Canale 5 a partire da Settembre.

Alberto Dandolo, il quale è stato molto attivo sui vari social durante la vicenda su Claudio Sona, sosteneva che Claudio Merangolo fosse uno dei papabili protagonisti in lizza per il trono gay. Il giornalista non aveva speso buone parole per Claudio e ha deciso di scusarsi pubblicamente perché, dopo approfondite ricerche, Merangolo sembra proprio non avere nulla da nascondere.

Lo stesso Dandolo ha inoltre chiesto all’autrice di “Uomini e Donne” Raffaella Mennoia, di non lasciarsi influenzare dalle sue dichiarazioni.

L’autrice ha risposto al giornalista dichiarando che Non ci saranno preclusioni per quanto riguarda il programma e Claudio verrà valutato senza preconcetti e pregiudizi, grazie per avermi informata“.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche