×

Uomini e donne: trono classico tra insulti e nuovi tronisti

Uomini e donne, il trono classico vuole eguagliare il trono over. Ma i concorrenti ci perdono la mano e la puntata sfocia in un mare di insulti.

default featured image 3 1200x900 768x576

Uomini e donne, il trono classico si colora. Volano insulti in studio tra tronisti e corteggiatori. Il trono classico vuole eguagliare quello over, ma non ci riesce. L’eleganza del pianto della Galgani o quella della diplomazia di Manetti non viene eguagliata dalle loro copie giovanili.

Mentre si attende l’arrivo di Mariano Catanzaro, attesissimo per questa edizione, Sara e Nilufar fanno strage di cuori al dating show di Maria De Filippi. Tra esterne e interventi in studio i protagonisti ci perdono la mano ed esagerano, sfociando in insulti e maleducazione.

Uomini e donne: trono classico e over

Uomini e donne non si smentisce mai. Il trono over sembrava galoppare rispetto al trono classico. Le vicende di Gemma e Giorgio hanno tenuti attaccati allo schermo milioni di telespettatori.

Maria De Filippi sembra divertirsi durante il trono over. Anche Anna Maria ha dato una svolta al programma ed è quasi stata accompagnata gentilmente alla porta. E ora il trono classico vuole rincorrere quello over, per fare almeno tanto scandalo trash come il suo collega più anziano.

Trono classico: Sara e Nilufar

Il trono classico può contare sulla presenza certa delle due troniste Sara e Nilufar. Sara, dopo aver partecipato a Temptation Island e aver concluso definitivamente la sua love story con l’ex fidanzato Nicola, attacca la bella persiano-partenopea Nilufar.

Nilufar, dal canto suo, non si distingue per tenerezza e gentilezza. E i ragazzi che le stanno corteggiando stanno perdendo la pazienza. Ieri 15 gennaio 2018 è stata trasmessa la registrazione delle esterne delle ragazze.

Sara esce con Emanuele, Lorenzo e Luigi. Con Emanuele l’esterna va bene, meno bene l’esterna con Lorenzo. Sara sa che il ragazzo ha un debole per Nilufar e gli chiede perché non si sia ancora buttato nella relazione con lei.

Luigi invece non soddisfa inizialmente l’aspettativa di Sara, ma l’esterna si conclude bene. Nilufar si concentra su Gianluca, Lorenzo e Marco. Giordano chiede alla ragazza perchè non è stato portato in esterna. Per tutta risposta Nilufar afferma che voleva vedere se gli sarebbe mancato. Nulla di spettacolare l’esterna con gli altri ragazzi, a parte con Lorenzo, che le regala delle pantofole che si ritroverà in mano in puntata.

Uomini e donne

Uomini e donne: volano insulti

Ma la vera chicca della puntata è la pioggia di insulti tra tronisti e corteggiatori. I corteggiatori di Nilufar e Sara non stanno impazzendo di gioia nel ping-pong delle ragazze. Lorenzo mal sopporta Sara e la cosa probabilmente è reciproca. Ma la sfuriata del ragazzo non si concentra sulla tronista. E’ tutta incontrata sugli altri concorrenti. Emanuele, finemente, afferma che “io sono uno squalo e voi pesciolini rossi, ci metto un attimo, io vi disintegro”. Ma Lorenzo non è d’accordo, infatti si audo-definisce “fenomeno, con due p***e così”. In tutto questo, la bella Nilufar chiude la scena con una finezza incontrastata. “Ma menomale che ve lo dite da soli che siete dei fenomeni. Sembra una scena ‘mo ce arrapigliam tutt chell che è o nuost“.

Contents.media
Ultima ora