×

Uomini e Donne, Giorgio Manetti contro Gemma: “Smettila di lamentarti e non dare la colpa a Tina”

La colpa della fine delle sue love story non sarebbe di Tina Cipollari: a dirlo è Giorgio Manetti, ex fidanzato di Gemma

Uomini Donne Giorgio Gemma

I fan del salotto pomeridiano di Maria De Filippi sanno che i colpi di scena sono dietro l’angolo. Da diverso tempo ormai, Gemma Galgani – protagonista assoluta di Uomini e Donne – accusa la storica opinionista (nonché sua acerrima nemica) di essere la causa princiaple della fine delle relazioni sbocciate nel famoso salotto televisivo.

Tina Cipollari però non ci sta e questa volta gliel’ha fatta pagare. In che modo? Chiamando alcuni suoi ex. Tra loro c’è anche Giorgio Manetti, che si è nuovamente schierato contro Gemma, difendendo Tina.

Uomini e Donne, Giorgio difende Tina e critica Gemma

Tina Cipollari è convinta che le storie d’amore di Gemma non finiscano mai nel migliore dei modi, perché gli uomini che sceglie al suo fianco non sono davvero interessati a lei.

In questo modo la famosa opinionista di Uomini e Donne rimanda al mittente le accuse.

A confermarlo sarebbero gli stessi ex fidanzati di Gemma, interpellati proprio da Tina. La Cipollari ha così mandato in onda alcuni filmati in cui Remo Proietti e Michele D’Ambra danno ragione alla Cipollari. Entrambi, infatti, hanno ammesso che con Gemma è finita per causa sua e non di Tina.

Dopo le prime clip è arrivata anche quella di Giorgio Manetti. L’ex fidanzato di Gemma, con il quale ha avuto una storia piuttosto travagliata e chiacchierata, ha difeso la Cipollari (da lui soprannominata “passerotto”) e non sono mancate le critiche rivolte proprio all’ex compagna.

Le parole di Giorgio Manetti

La richiesta di Tina sembra sia stata accolta anche da Giorgio. Nel video che lo vede protagonista, infatti, ha dichiarato: “Faccio questo video per chiarire una certa situazione.

Spesso sento dire che Gemma dà la colpa al passerotto della fine delle sue storie. Allora, cara Gemma devi capire anche quanto ci frequentavamo Tina ci attaccava in maniera tremenda”.

Poi le accuse indirizzate proprio alla Galgani: “Non gliene può fregare di meno di tutte le offese. Non è colpa del passerotto, toglitelo dalla testa. Smettila di lamentarti. Non dare la colpa a Tina. Il passerotto dice sempre la verità. Quindi, la devi smettere, ok?” .

Contents.media
Ultima ora