Uomo trovato morto nel parco: ucciso a coltellate
Uomo trovato morto nel parco: ucciso a coltellate
Cronaca

Uomo trovato morto nel parco: ucciso a coltellate

uomo trovato morto

Il cadavere è stato trovato nel Parco della Lura di Saronno. I carabinieri stanno svolgendo le indagini per trovare l'assassino

Macabro ritrovamento questa notte nel Parco della Lura di Saronno (Varese). È infatti, nella tarda serata di ieri, stato trovato un cadavere all’interno di un campo nello spazio verde. L’uomo trovato morto è probabilmente straniero e di origine nordafricana, e presenta diverse ferite da arma da taglio sul petto. È stato possibile solo confermare il decesso della vittima. I carabinieri stanno indagando sul drammatico caso. Probabile che l’uomo trovato morto nel parco sia stato ucciso in seguito a questioni legate allo spaccio di droga.

Uomo trovato morto Saronno

Tragedia nel Parco della Lura presso Saronno. Una pattuglia di guardie ecologiche volontarie, intorno alle ore 22,30, ha fatto un macabro ritrovamento. È stato infatti trovato un cadavere. Il corpo era steso a terra, con lo sguardo verso il cielo. Evidenti erano le chiazze di sangue. Immediatamente sono stati chiamati i carabinieri di Saronno. Per l’uomo era troppo tardi. Si è potuto soltanto constatare il decesso.

L’uomo trovato morto nel parco, con ogni probabilità, era straniero, di origine nordafricana, con un’età che si aggira intorno ai 40 anni. Il Parco della Lura, situato nella periferia di Saronno, è purtroppo un risaputo punto di spaccio di droga. Probabile che la vittima sia stata uccisa in seguito a conflitti legati al traffico di sostanze stupefacenti. Sul caso stanno ancora indagano di carabinieri, che sono orientati ad investigare maggiormente in quel criminoso mondo.
Subito, poi, si è iniziato a cercare l’arma dell’omicidio. Una decina di militari hanno passato al setaccio le stradine e cespugli del parco, nell’attesa dell’arrivo del medico legale e del magistrato di turno. Solamente la verifica delle impronte digitali sarà in grado di dare qualche risposta sull’identità dell’uomo trovato morto nel parco, e fornire quindi indizi utili per indirizzare meglio le indagini al momento senza certezze.

Uomo trovato morto precedente

A settembre è stato trovato un altro cadavere in un parco.

Si tratta del parco Rio dei Gamberi a Castelnuovo Rangone, nel Modenese. Nel suo lago è stato purtroppo un cadavere galleggiante di un ragazzo, segnalato da un pescatore. Il giovane, abitante della zona, era scomparso da alcuni giorni, e le forze dell’ordine si erano già attivate per la sua ricerca. Sul posto sono subito arrivati i Carabinieri, insieme con la Polizia Municipale.
In seconda battuta sono intervenuti i sommozzatori dei Vigili del Fuoco per recuperare il corpo senza vita. L’area è stata transennata e interdetta al passaggio ai civili dalle autorità.
La vittima è Elmajdoubi Ayoub, un ragazzo adolescente di 16 anni, di nazionalità marocchina. Era arrivato da ben sei mesi nel nostro Paese. Viveva nella zona di Castelnuovo presso conoscenti con la sorella. L’adolescente 16enne era in verità scomparso da ormai due giorni da casa, tanto che erano già iniziate le ricerche delle forze dell’ordine. Ancora troppo scarse le informazioni sulle circostanze in cui si è verificata la morte.

Probabile che non fosse solo al momento del decesso. È un vero e proprio giallo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche