×

Uomo ucciso a Milano: fatale per il 21enne una bottigliata al collo

Un uomo di origine somale è stato ucciso con una bottigliata al collo da un connazionale a Milano, in via Palazzi.

uomo ucciso bottigliata collo

Un uomo di 21 anni è stato ucciso con una bottigliata sul collo in via Lazzaro Palazzi a Milano. Il ragazzo versava già in condizioni disperate quando è arrivata l’ambulanza. Arrestato connazionale di 33 anni.

Milano, uomo ucciso con una bottigliata sul collo

Purtroppo non ce l’ha fatta l’uomo di origini somale accoltellato con una bottigliata sul collo nella serata di venerdì 25 marzo, in via Lazzaro Palazzi a Milano.

Il decesso è stato comunicato dallOspedale Niguarda alle ore 20 di sabato 26 marzo, dove il 21enne era stato ricoverato, ma al suo arrivo già versava in condizioni disperate per via della copiosa perdita di sangue.

La dinamica dell’omicidio

La lite è esplosa verso le 3.30 in Porta Venezia, tra i posti più “caldi” della movida meneghina.

Il 21enne somalo stava discutendo con un connazionale di 33 anni, quando quest’ultimo ha deciso di colpirlo alla gola con un coccio di bottiglia di vetro.

I carabinieri della Compagnia Duomo Milano hanno fermato subito il killer, ritrovandolo nei paraggi con ancor addosso i panni sporchi di sangue del 21enne. In seguito il 33enne somalo è stato arrestato in flagranza di reato e per omicidio. La salma del 21enne ora verrà sottoposta a esami autoptici, prima di essere riconsegnata alla famiglia.

Contents.media
Ultima ora