USA, 270 mila posti di lavoro in più a ottobre, la Fed verso il rialzo dei tassi - Notizie.it
USA, 270 mila posti di lavoro in più a ottobre, la Fed verso il rialzo dei tassi
News

USA, 270 mila posti di lavoro in più a ottobre, la Fed verso il rialzo dei tassi

Balzo in avanti – si potrebbe chiamarlo così – dell’economia USA, improvviso e sorprendente. Dopo un’estate piatta, al termine della quale persino la Fed non se l’era sentita di ordinare un rialzo dei tassi di interesse, sono stati diffusi nei giorni scorsi i dati relativi all’occupazione sul mercato del lavoro statunitense per il mese di ottobre.

Le attese c’erano ed erano buone, ma dal cauto ottimismo si è passati a un vero e proprio bagno di euforia: laddove infatti ci si aspettava potessero, al massimo, emergere 180 mila nuovi posti di lavoro, ne sono arrivati più di 270 mila. Quasi 80 mila nel settore delle aziende e dei servizi professionali, 45 mila nel settore della sanità, 44 mila in quello del commercio al dettaglio, 42 mila nella ristorazione e 31 mila nell’edilizia. Nel complesso, il tasso di disoccupazione è calato in un colpo solo dal 5.1% al 5%. Gli unici settori che sembrano non avere risentito del miglioramento sono stati quelli minerario, energetico e il manifatturiero.

Contestuale anche un aumento del salario orario (+2.5% rispetto all’anno scorso). Immediata anche la risposta dei mercati monetari, dove il dollaro ha raggiunto il massimo dell’ultimo semestre, con uno scambio a 1.07 rispetto all’euro. “La crescita dell’occupazione non è stata mai così forte dal 2000” è stato il commento di un portavoce della Casa Bianca, “con l’economia Usa che negli ultimi tre mesi ha creato ben otto milioni di posti”.

Adesso tutti gli occhi sono puntati al prossimo vertice della Federal Reserve, previsto a metà dicembre, in cui il governatore Janet Yellen, ordinerà con ogni probabilità l’aumento dei tassi di interesse. Anche di recente, la Yellen aveva ribadito che l’aumento dell’occupazione e l’avvio dell’inflazione verso un valore del 2% erano i requisiti essenziali e, ora che c’è la conferma dei dati, nulla sembra poter invertire la tendenza. Era stata infatti l’assenza di solidità a frenare la Fed qualche mese fa: ora quella solidità sembra essere stata raggiunta.

1 Trackback & Pingback

  1. USA, 270 mila posti di lavoro in più a ottobre, la Fed verso il rialzo dei tassi | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche