×

USA, 56enne perde le gambe per il Covid: “Sono stato stupido a non vaccinarmi”

Un 56enne texano ha perso entrambe le gambe dopo essere stato ricoverato per covid. "Non mi sono vaccinato. Sono uno stupido".

usa 56 perde gambe

Non mi sono vaccinato, sono uno stupido, non fate come me”, sono queste le pesanti parole di rimorso pronunciate dal 56enne Pepe Forina, cittadino Texas a cui sono state amputate entrambe le gambe a causa della setticemia, dopo essere stato ricoverato in ospedale a causa del covid.

Quelle dell’uomo dunque sono parole di monito che cercano di riparare ad un errore da lui commesso e che lo ha portato a rischiare seriamente la vita. “Effettivamente è un miracolo che sia vivo”, ha affermato uno dei medici che lo ha avuto in cura.

USA 56 perde gambe, “Imparate da me e vaccinatevi”

Sentito dall’emittente locale di notizie Texas KRGV, Forina ha raccontato alcuni aspetti del suo passato molto importanti per lui da condividere.

L’uomo che, stando a quanto appreso avrebbe sofferto di ipertensione e diabete, ha perso entrambe le gambe a seguito di complicanze sopraggiunte dopo il ricovero per covid. Ad essere quasi fatale la setticemia che ha portato i medici ad amputare gli arti: “Ho guardato i miei piedi ed erano neri”, ha spiegato Forina.

USA 56 perde gambe, “Una scelta che ho fatto male”

Pepe Forina ha proseguito affermando come la scelta di non vaccinarsi sia stata una decisione che abbia pagato in negativo.

Ha poi fatto notare che, ad influire sulla sua scelta finale. è il fatto di non aver valutato correttamente l’importanza del vaccino: “stupidità di fondo, non ci credevo […] È una scelta, una scelta che ho fatto male”. Infine ha invitato le persone a prestare attenzione: “Imparate da me, e spero che non vi troviate nella mia stessa situazione”.

USA 56 perde gambe, “Un miracolo che sia vivo”

Infine il medico che ha seguito Forina, Federico Vallejo, ai media locali ha messo in evidenza quanto sia stato straordinario che il fatto che sia rimasto vivo: “Effettivamente è un miracolo che sia vivo.

[…] Le probabilità erano tutte contro di lui. In realtà è abbastanza sorprendente che si sia ripreso”.

Contents.media
Ultima ora