×

Usa, altre due sparatorie: spari in una chiesa in California e a Houston

Il dato è evidente, gli Usa ormai sono un immenso poligono: altre due sparatorie dopo l'orrore e le 10 vittime fatte nello stato di New York

Un'immagine della sparatoria ad Houston

Gli Usa ormai sono un immenso poligono a cielo aperto: altre due sparatorie si sono registrate nel corso delle ultime 24 ore e dopo la strage di Buffalo del 14 maggio sono stati esplosi colpi anche in una chiesa della California ed a Houston, in Texas.

A perdere la vita sono state in tutto altre tre persone. Una è morta in California, dove nella chiesa presbiteriana Geneva su El Toro Road nella zona di Laguna Woods la polizia ha fermato un aggressore e recuperato l’arma.

Usa, altre due sparatorie

Una seconda sparatoria con altre due vittime è invece avvenuta a Houston, in un mercatino delle pulci, causando due vittime. In quest’ultimo caso la sparatoria sarebbe stata il risultato di una lite fra cinque uomini.

A dare menzione della nuova escalation di violenza al piombo di uno stato che dalla malattia della violenza armata è affetto ormai in maniera cronica è stata la rete Abc citando lo sceriffo della contea di Harris.

Spari ad un mercatino delle pulci

Nel caso di Houston due persone sono morte sul colpo mentre altre tre sono state trasportate in ospedale. E il bilancio poteva decisamente essere più grave, a contare che il mercatino di domenica pomeriggio è particolarmente affollato.

La polizia ha preso in custodia due persone ed una terza è piantonata in ospedale.

Contents.media
Ultima ora