×

USA, Biden: “La nostra priorità è portare fuori gli americani da Kabul”

Il Presidente degli USA Biden ha annunciato che verrà fatto tutto il possibile per far uscire gli americani dall'Afghanistan.

USA Biden Afghanistan

Un solo imperativo: far uscire i cittadini americani dall’Afghanistan. Così il Presidente degli USA Joe Biden che nel corso del suo ultimo intervento ha messo in evidenza come questo obiettivo avrà la massima priorità. Il Presidente degli USA ha inoltre affermato che le immagini che arrivano dall’Afghanistan sono a dir poco terribili.

Rispondendo ad un giornalista alla domanda su cosa ne pensasse dei Talebani, ha affermato senza troppi giri di parole che per il momento non si fida di nessuno. “Finora hanno mantenuto le promesse”, ha aggiunto il Presidente Statunitense. 

USA Biden Afghanistan, Guerini: “Il rapporto con gli Stati Uniti è solido”

Nel frattempo il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini, a seguito di una telefonata intercorsa con il segretario della Difesa Statunitense Lloyd Austin, ha affermato come i rapporti tra i due Paesi siano solidi.

“La solidità del rapporto Italia-Usa emerge anche nella drammatica crisi a Kabul. Grazie alla stretta cooperazione tra le nostre forze armate stiamo mettendo in atto, insieme alle rispettive missioni diplomatiche, sforzi massicci per assistere i connazionali e gli afghani che hanno lavorato con le nostre istituzioni e organizzazioni”. 

USA Biden Afghanistan, il duro attacco di Trump 

Da parte dell’ex Presidente degli Usa Donald Trump sono arrivate parole durissime nel corso dell’ultimo comizio che si è tenuto in Alabama.

“Altro che Vietnam! Questa è un’enorme macchia per la reputazione e la storia americana. Siamo di fronte a un disastro senza precedenti, la più grande umiliazione della nostra storia. E l’Europa e la Nato non credono più in noi”. Ha quindi aggiunto: “Con me l’America era rispettata e nulla di tutto questo sarebbe successo, mentre ora la bandiera talebana sventola sull’ambasciata americana”. 

USA Biden Afghanistan, il Panshir continua a resistere ai Talebani

Intanto l’emittente televisiva Al Arabiya ha riferito che la regione del Panshir sta proseguendo nella resistenza verso le forze Talebane. Verso la regione afghana sono confluite altre forze provenienti da altre regioni. Il comandante Ahmad Massud ha altresi affermato che nonostante non ci sia alcun problema con i Talebani, la regione non ha intenzione di cedere. “Ciò di cui ha bisogno il Paese è un governo che comprenda varie forze”, ha spiegato. 

Contents.media
Ultima ora