> > USA, Covid: Biden ha prorogato l'obbligo di mascherina sugli aerei

USA, Covid: Biden ha prorogato l'obbligo di mascherina sugli aerei

mascherina aerei

Covid, il presidente degli USA, Joe Biden, ha prorogato l'obbligo di utilizzo della mascherina chirurgica sugli aerei: sarebbe dovuto scadere il 18 marzo.

Il presidente degli USA, Joe Biden, ha prorogato l’obbligo di utilizzo della mascherina chirurgica sugli aerei.

Sarebbe dovuto scadere il 18 marzo.

Prorogato l’obbligo di mascherina sugli aerei

Ormai sembra ufficiale: secondo la nota agenzia Bloomberg, il presidente Joe Biden è pronto ad estendere l’obbligo di mascherina sugli aerei per un altro mese. La norma sarebbe dovuta decadere il prossimo 18 marzo, ma rimarrà in vigore almeno fino al 18 del mese successivo.

Nel frattempo, il Centers for Disease Control and Prevention (CDC), studierà una serie di misure che entreranno in vigore una volta che questo obbligo sarà revocato definitivamente.

L’obbligo di mascherina sugli aerei: un’arma a doppio taglio

L’obbligo di mascherine sugli aerei è stato uno dei primi provvedimenti contro il Covid presi dall’amministrazione Biden, e dopo mesi di osservazione si può dire con certezza che si è trattato di un’arma a doppio taglio per il settore.

Da una parte ha sicuramente contribuito a diminuire la paura di contagio, e a un graduale ma consistente ritorno ai viaggi in aereo, dopo che nel 2020 erano diminuiti del 95% rispetto all’anno precedente.

D’altra parte, però, sottolinea la Federal Aviation Administration, l’obbligo di mascherina ha aumentato i casi di violenza sui voli: quasi tre quarti delle 5.981 segnalazioni totali di passeggeri indisciplinati nel 2021, sono legate al rifiuto ad indossarla.