> > Usa, donna spinge bambina di 3 anni sui binari del treno: salva per miracolo

Usa, donna spinge bambina di 3 anni sui binari del treno: salva per miracolo

donna spinge bambina binari

Tragedia negli Stati Uniti: donna spinge una bambina di 3 anni sui binari del treno poco prima che il mezzo a rotaie entrasse in stazione.

Una donna spinge una bambina di soli 3 anni sui binari del treno: la scioccante vicenda si è verificata negli Stati Uniti.

La piccola vittima è salva per miracolo.

Usa, donna spinge bambina di 3 anni sui binari del treno: salva per miracolo

Una donna ha improvvisamente spinto una bambina di tre anni sui binari del treno, senza avere alcun apparente motivo. La drammatica vicenda si è consumata presso la stazione di Gateway Transit Center a Portland, in Oregon, negli Stati Uniti d’America. Secondo quanto riferito da Fox News, la responsabile dell’atroce gesto sarebbe una senzatetto di 32 anni, identificata come Brianna Lace Workman.

Sul posto, si sono subito recate le forze dell’ordine che hanno neutralizzato la donna e l’hanno arrestata. La 32enne dovrà rispondere del reato di tentato omicidio, stando a quanto riferito dal Multnomah County Sheriff’s Department tramite la diffusione di un comunicato ufficiale.

Dinamica e salvataggio

Sulla base delle informazioni sinora diffuse, la bambina di 3 anni che ha subito l’atroce aggressione si trovava sulla banchina della stazione di Gateway Transit Center e stava aspettando l’arrivo del treno insieme alla madre.

Dopo essere stata spinta sui binari dalla senzatetto, la piccola è stata prontamente soccorsa e trasportata in ospedale. La bimba è stata ricoverata e, a quanto si apprende, ha riportato ferite multiple alla testa: ciononostante, pare sia in condizioni stabili.

La giovanissima vittima della 32enne è stata salvata da un passante che è riuscito a tirare su dai binali la piccola poco prima che il treno arrivasse in stazione.