×

USA, incidenti mortali causati dalla tempesta tropicale Claudette: 12 vittime in Alabama

La tempesta tropicale Claudette si è abbattuta sullo Stato dell’Alabama, negli USA, provocando incidenti mortali che hanno causato 12 vittime.

Incidenti

Un drammatico tamponamento a catena ha causato la morte di un giovane uomo di 29 anni e di nove minori nello Stato dell’Alabama. A Tuscaloosa, poi, sono state segnalate altre due vittime. I decessi sembrerebbero essere stati causati da incidenti innescati da una perturbazione che si è abbattuta sull’area.

USA, incidenti mortali causati dalla tempesta tropicale Claudette in Alabama

Negli Stati Uniti d’America, lo Stato dell’Alabama è stato devastato da un’improvvisa e violenta perturbazione che ha provocato la morte di svariati cittadini.

La perturbazione, infatti, ha dato vita a un tamponamento a catena in seguito al quale hanno perso la vita un 29enne e nove minori. Molti dei ragazzi prematuramente scomparsi nel tamponamento provenivano da una struttura di accoglienza rivolta agli adolescenti che avevano subito abusi.

Sempre in Alabama, poi, a Tuscaloosa sono stati registrati altri due decessi, un giovane di 24 anni e un altro minore.

USA, incidenti mortali in Alabama: le vittime della tempesta tropicale Claudette

Delle dodici persone tragicamente decedute nello Stato dell’Alabama, dieci erano minori. Le vittime, inoltre, sono tutte morte per eventi, fenomeni e incidenti che si sono sviluppati a seguito delle forti piogge scaturite dalla devastante tempesta tropicale Claudette, che ha recentemente travolto lo Stato situato nell’area meridionale degli USA.

Le dodici vittime sono state registrate in due differenti circostanze: un 29enne e nove minori sono morti durante un tamponamento a catena avvenuto lungo l’autostrada Interstate 65, situata nella contea di Blutler mentre, nella città di Tuscaloosa, sulla base delle informazioni rilasciate dalla stampa locale, un albero è stato sradicato dalla tempesta ed è precipitato su un’abitazione. La caduta dell’albero ha decretato il decesso di due persone che si trovavano all’interno della casa: un ragazzo di 24 anni e di un bimbo di soli 3 anni.

USA, incidenti mortali in Alabama: la strage della tempesta tropicale Claudette

Nel tamponamento a catena, sono rimasti coinvolti 15 veicoli lungo la strada interstatale 65, in prossimità della città di Greenville.

Otto dei nove minori che hanno perso la vita nell’incidente, tutti di età compresa tra i 4 e i 17 anni, si trovavano a bordo di un furgone afferente a una comunità di accoglienza, il Tallapoosa Country Ranch, che si occupa di offrire una dimora e sostegno ai bambini e ai ragazzi vittima di abusi o abbandonati.

Le altre due vittime del sinistro, invece, un uomo di 29 anni e la figlia di nove mesi, stavano viaggiando a bordo di un SUV.

Il tamponamento a catena è stato causato dall’effetto aquaplaning provocato dalla tempesta che ha fatto perdere il controllo dei mezzi ai rispettivi conducenti, inducendo lo scontro.

Contents.media
Ultima ora