USA: litiga con il fratellino di 6 anni e lo uccide. Poi si suicida - Notizie.it
USA: litiga con il fratellino di 6 anni e lo uccide. Poi si suicida
News

USA: litiga con il fratellino di 6 anni e lo uccide. Poi si suicida

Stati Uniti: ennesima tragedia famigliare collegata all’uso delle armi in casa. Un ragazzino di appena 13 anni ha infatti sparato e ucciso il fratellino di appena 6 anni per poi volgere l’arma contro sé stesso e spararsi.

La macabra vicenda è avvenuta ieri sera ad Hudson, una cittadina della California e a raccontare il fatto è la rete locale Wfts, affiliata della Cnn.

La causa scatenante dell’assurda sequenza di sangue pare sia stata una semplice e stupida lite in casa tra fratelli su cosa mangiare per cena.

Dalla discussione si sarebbe poi passati in una zuffa terminata dal 13enne che afferra un’arma detenuta in casa.

Il ragazzo ha colpito prima il più piccolo dei tre fratelli, un bambino di sei anni, uccidendolo, poi avrebbe sparato al più grande ferendolo soltanto che è riuscito a scappare e chiamare i soccorsi, ed infine si è suicidato con la stessa arma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche