×

USA, miracolo in volo. La piccola Sky nasce durante un viaggio in aereo

Durante un volo da Denver a Orlando è successo il più bello dei miracoli. Una donna ha partorito una bimba in alta quota.

USA nasce Sky

Lo scorso 17 maggio, durante un volo della Frontier Airlines da Denver a Orlando è successo il più speciale dei miracoli. Una mamma ha dato alla luce una bambina di nome Sky. Incredibile la calma e la lucidità con la quale l’equipaggio è riuscito a gestire una simile emergenza.

“Esemplare” e “calma”, sono state le due parole che ha utilizzato il Capitano Chris Nye per descrivere l’impresa compiuta dall’assistente di volo Diana Giraldo. 

USA, la piccola Sky nasce in volo  

Particolarmente eroico è stato l’intervento dell’assistente di volo che ha assistito la donna in una toilette. “Ha proseguito anche dopo il completamento del volo per coordinare il nostro a Orlando”, ha spiegato il comandante.

La madre della piccina ha raccontato che tutto è successo in modo inaspettato e che poco prima si sentiva bene.

La bambina evidentemente non vedeva l’ora di venire al mondo perché la futura mamma si è svegliata di soprassalto da un riposino: “Mi sentivo bene e tutto il resto, così sono andato a dormire e mi sono svegliato e le mie contrazioni erano, sì…”, è stata la dichiarazione rilasciata a Sam Brock di Today.com. Ha poi aggiunto: “Il primo pensiero che mi è passato per la mente è stato che questo non può succedere in questo momento .

Non può essere, non c’è modo che io possa avere questo bambino su questo aereo”. 

Il comandante: “Tutto l’equipaggio ha fatto un ottimo lavoro”

Il comandante ha commentato con soddisfazione il buon esito del parto complimentandosi con l’equipaggio: “Ho trasferito i controlli e i compiti di volo al mio primo ufficiale mentre coordinavo il diversivo. La centrale ha fatto anche un ottimo lavoro suggerendo l’aeroporto di Pensacola e preparando un cancello e i paramedici per noi.

Questo è stato un lavoro ben fatto e sono stato felice di vedere tutti lavorare insieme per far nascere un neonato su un aereo!”. 

La neomamma ha dato come secondo nome alla bambina Sky. Non sarebbe invece noto quale sia il primo, probabilmente per un motivo di privacy. 

Contents.media
Ultima ora