×

Usa: Tir carico d’acqua precipita in una voragine

default featured image 3 1200x900 768x576

Una maxi voragine, nota anche come sinkhole, si è aperta poche decine di minuti fa nel comune americano di Oakwood, in Georgia, ed un tir carico d’acqua che si trovava in quel momento sulla strada è quasi interamente precipitato al suo interno.

Il camion, del peso di quasi 25 tonnellate, trasportava 6000 litri d’acqua ed è stato letteralmente risucchiato dalla voragine, come confermato da un portavoce dei vigili del fuoco, il capitano Zachari Brackett.

Sul posto sono arrivati gli elicotteri di alcune emittenti televisive che per primi hanno ripreso la scena: dall’alto si vede una sorta di enorme buco dal quale spunta solo il muso del camion mentre la restante parte è finita all’interno della voragine della quale, al momento, non è nota la profondità.

Non sono stati segnalati feriti ma inevitabilmente l’incidente ha creato disagi poichè è stato necessario bloccare il traffico; si è inoltre verificata la perdita di carburante dal mezzo dunque l’area è stata messa in sicurezza, per iniziare con l’eliminazione del carburante e poi procedere con le operazioni di rimozione del tir.

Contents.media
Ultima ora