Usa, Trump licenzia direttore Fbi Comey: "Serve qualcuno che obbedisca a dipartimento"
Usa, Trump licenzia direttore Fbi Comey: “Serve qualcuno che obbedisca a dipartimento”
Cronaca

Usa, Trump licenzia direttore Fbi Comey: “Serve qualcuno che obbedisca a dipartimento”

usa, fbi
Usa, Trump licenzia direttore Fbi Comey: "Serve qualcuno che obbedisca a dipartimento"

Usa, il presidente Trump ha licenziato il direttore dell'FBI Comey e va alla ricerca di un nuovo direttore per la più importante agenzia di investigazioni

Dagli Usa giunge una decisione che ha del clamoroso all’interno dello staff della Casa Bianca. E’ stato infatti rimosso dalla carica il direttore dell’FBI James Comey. Una situazione che ha una sua ben precisa motivazione che va al di la della situazione politica estera ed interna del paese.

Decisione che è stata comunicata dell’apparato del presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump in una nota ufficiale nella quale viene spiegato che Corney è stato tolto dalla carica per “ricostruire la fiducia nell’agenzia di sicurezza più importante del paese”. Attualmente il numero uno del Federal Bureau of Investigation stava investigando sui rapporti tra lo staff del presidente e la Russia.

Il comunicato stampa emesso dalla Casa Bianca prosegue dicendo: “Questa giornata segna un nuovo inizio per il gioiello della corona dei nostri apparati gudiziari. La ricerca di un nuovo direttore comincerà immediatamente”.

Il presidente Donald Trump ha preso questa decisione a causa del fatto che il direttore dell’FBI non fosse in grado di svolgere in maniera precisa il suo lavoro.

Il comunicato tra le altre cose riporta come una delle “istituzioni più rispettate” e che ora serve “una nuova era” e prosegue con “una nuova leadership per riportare fiducia”.

Comey ricordiamo qualche giorno fa era stato chiamato a testimoniare davanti alla Commissione di Capitol Hill sulle relazioni tra il comitato elettorale che ha gestito la campagna elettorale del neo presidente e la Russia. Subito c’è stata una levata di scudi con il partito democratico che ha chiesto che l’indagine sul Russiagate venga affidata ad un procuratore indipendente.

Pronta la replica della Casa Bianca che ha spiegato come la rimozione dall’incarico del numero uno della sicurezza americana sia stata consigliata dal ministro della Giustizia Jeff Sessions che avrebbe spiegato come “il direttore dell’FBI debba seguire fedelmente le regole e i principi”. Inoltre ha proseguito che la persona preposta debba riuscire a far rispettare la legge.

Lo stesso Ministro della Giustizia poco prima aveva affermato che non poteva difendere il modo con cui Corney era intervenuto sulle mail di Hillary Clinton. Vicenda questa che era esplosa durante l’elezione per la presidenza degli Stati Uniti d’America.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora