×

Uso delle capsule dell’olio di origano

default featured image 3 1200x900 768x576

Fin dai tempi degli antichi Greci, l’olio di origano è stato usato come un olio essenziale a farmaci alternativi e complementari. La medicina tradizionale non utilizza ancora l’olio di origano, perché la ricerca fino ad oggi è stata completata solo sugli animali.

OilOregano LG 150x150
Nozioni di base
L’olio di origano, in quanto utilizzato in medicina alternativa e complementare, non è dalla stessa pianta che viene usata come aroma alimentare. L’olio medicinale di origano è ottenuto dalla pianta di origano selvatico, Origanum vulgare.

Due componenti chiave trovati nell’olio di origano sono il carvacrolo e timolo, entrambi composti fenolici.

Opinioni degli esperti
L’olio di origano è stata dimostrato in studi di avere proprietà antimicrobiche, inclusa l’inibizione della crescita di funghi e batteri come lo Staphylococcus aureus e Staphylococcus epidermidis.
Un altro gruppo di ricerca, questa volta presso la Georgetown University, guidato da Harry G. Preuss, MD, MACN, CNS, professore di fisiologia e biofisica, ha scoperto che il carvacrolo, uno dei composti fenolici nell’olio di origano, uccide i batteri stafilococco in una provetta così come fanno gli antibiotici, penicillina e vancomicina.

Vantaggi
Dal tempo degli antichi Greci fino ai tempi attuali, l’olio di origano è stato riconosciuto dai medici come medicina alternativa per avere proprietà antimicrobiche e antiparassitarie. Ulteriori vantaggi attribuiti all’olio di origano includono la capacità di ridurre il dolore e l’infiammazione nel corpo e per scongiurare l’infezione attraverso il rafforzamento del sistema immunitario.

Usi
L’olio di origano è stato usato da alcuni professionisti nel trattamento delle infezioni fungine e candida.

Altri lo hanno utilizzato come aiuto alla digestione e calmare lo stomaco sconvolto.
L’olio di origano è usato per trattare infezioni del seno. Al primo segno di un mal di gola o un raffreddore, alcuni medici consigliano di cominciare ad usare l’olio di origano.

Effetti collaterali
L’olio di origano può inibire l’assorbimento del ferro. Persone che sono allergiche al timo, basilico o menta possono anche essere sensibili all’olio di origano, dal momento che le piante sono della stessa famiglia. L’irritazione della pelle può verificarsi se utilizzato direttamente sulla pelle.

Precauzioni
L’olio di origano non deve essere assunto da donne in gravidanza.
Discutere sempre con il medico sull’utilizzo di integratori alternativi e complementari.

Contents.media
Ultima ora