×

Va dall’amante con la scusa di portare fuori il cane, ma la moglie scopre tutto grazie al cucciolo

Era uscito con il cane per andare dall'amante con la scusa di portarlo a fare i bisogni: la moglie l'ha beccato grazie all'amico a 4 zampe.

"Porto il cane a spasso", invece va dall'amante: moglie lo scopre proprio grazie all'amico a 4 zampe

Direttamente da Fano, in provincia di Pesaro e Urbino, arriva una divertente storia di un tradimento: un uomo era uscito con il proprio cane, dicendo alla propria moglie che lo portava a fare i suoi bisognini. Invece, il 50enne usava la scusa della passeggiata con l’animale per andare dalla propria amante.

Porta il cane a spasso, ma va dall’amante: beccato grazie all’animale

Tuttavia, questa farsa è durata poco: l’uomo è stato scoperto a causa del cucciolo. Infatti, a insospettire la moglie è stato il fatto che l’amico a quattro zampe tornasse dalla passeggiata pieno di energie e desideroso di uscire nuovamente. Insomma, non era stanco come avrebbe dovuto essere normalmente. La donna ha così scoperto la dura verità: il marito ogni sera le diceva che usciva per portare il cane fuori, assentandosi anche per due o tre ore.

Ma solo per andare dalla sua amante.

Porta il cane a spasso, ma va dall’amante: la moglie lo scopre seguendolo

Sono state proprio le lunghe ore di assenza ad essere il campanello d’allarme, in quanto il cane sarebbe dovuto tornare a casa distrutto. Invece, non lo era quasi mai. Il 50enne inizialmente rispondeva alle domande della moglie, raccontandole che prendeva la macchina per portare il cane a passeggio sulla spiaggia.

Questo per giustificare sia l’utilizzo del mezzo sia le ore trascorse fuori casa.

Un giorno, però, la moglie, ha deciso di seguirlo: ha così beccato il marito andare in un paese vicino ed entrare in una casa, nella quale restava chiusi con il cane per ore. La casa in questione era ovviamente quella dell’amante.

Porta il cane a spasso, ma va dall’amante: divorzio immediato

La donna tradita non c’ha pensato due volte a chiedere il divorzio, con addebito per colpa.

Il marito è stato anche cacciato di casa, purtroppo assieme al cagnolino, che in questa imbarazzante storia non aveva nessuna colpa.

Contents.media
Ultima ora