> > Va in ospedale per un mal di stomaco, muore dopo 7 ore di attesa al pronto so...

Va in ospedale per un mal di stomaco, muore dopo 7 ore di attesa al pronto soccorso

canada

La tragedia è avvenuta in Canada, dove una donna con mal di stomaco ha aspettato 7 ore in sala d'attesa del pronto soccorso: un tempo che le è stato fatale

Allison Holthoff è morta in Canada per un caso di mala sanità.

La donna si era recata al pronto soccorso con un fortissimo mal di stomaco, ma ha dovuto attendere diverse ore nella sala d’attesa prima di essere curata. L’attesa estenuante ha aggravato la sua situazione e Allison non ce l’ha fatta.

Canada, va in ospedale per un mal di stomaco: muore dopo 7 ore in sala di attesa

Se si parla spesso del problema del sovraffollamento dei reparti di pronto soccorso in Italia che scarseggiano sempre di personale costringendo le persone ad ore di attesa, è anche vero che non sempre all’estero le cose vanno meglio.

Almeno questa è la situazione che è costata la vita ad Allison Holthoff, 37enne canadese che ha perso la vita proprio a causa di una gestione discutibile del reparto di pronto soccorso dell’ospedale nel quale si era recata.

La storia di Allison Holthoff

Era la mattina dello scorso 31 dicembre quando, nelle prime ore del mattino Allison aveva iniziato a percepire dei fortissimi dolori allo stomaco. Dopo qualche ora, attorno alle 11, la donna ha deciso di andare al pronto soccorso, restando, però, in sala d’attesa per ben 7 ore.

Il reparto era congestionato dalle tantissime persone presenti in contemporanea e nessun infermiere nè medico ha potuto liberarsi per aiutare la 37enne. Ad un certo punto Allison non ce l’ha più fatta e ha smesso di respirare andando in arresto cardiaco. A quel punto i tentativi di salvataggio sono stati vani: Allison è morta.