Va in ospedale per un forte mal di testa: dai medici arriva una diagnosi choc - Notizie.it
Va in ospedale per un forte mal di testa: dai medici arriva una diagnosi choc
Cronaca

Va in ospedale per un forte mal di testa: dai medici arriva una diagnosi choc

Va in ospedale per un forte mal di testa e i medici gli comunicano che gli restano solo 30 minuti di vita. E’ accaduto a Luis Ortiz, un 26enne della California. Il ragazzo è stato operato d’urgenza ed è stato salvato dai chirurghi. Il 26enne è andato subito all’ospedale, riporta il giornale locale, quando ha iniziato a sentire “il mal di testa peggiore della sua vita”.

Dalle lastre i dottori hanno scoperto che la causa era una tenia che viveva nel suo cervello. I chirurghi lo hanno indotto in coma artificiale per poterlo operare. Nel cervello c’era anche una sacca di larve. Il parassita aveva formato una ciste che bloccava l’affluenza di acqua al cervello. Se non operato, in mezz’ora gli sarebbe stato fatale.

“I medici – ha raccontato Ortiz dopo l’intervento – lo hanno tirato fuori e hanno detto che si muoveva ancora… Come ha fatto un parassita a finirmi in testa?” I medici spiegano che non è così raro trovare parassiti nel corpo umano.

Di solito sono causati dall’assunzione di cibi contaminati come carne o pesce infetti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche