Dove vanno in vacanza le famiglie reali d'Europa - Notizie.it
Dove vanno in vacanza le famiglie reali d’Europa
Lifestyle

Dove vanno in vacanza le famiglie reali d’Europa

Vacanze Famiglie Reali
Vacanze Famiglie Reali

Le vacanze sono una corsa contro il tempo e il portafoglio. La ricerca frenetica dell'offerta migliore contro le vacanze delle famiglie reali

L’arrivo della stagione calda significa vacanza. Nel mondo comune la si organizza per tempo e ci si stressa terribilmente cercando l’offerta migliore per spendere il meno possibile. Ma non sono discorsi che valgono per le famiglie reali come i Windsor, Bernadotte o Borbone. Così ci siamo interessati a quali sono le mete che le famiglie reali europee scelgono per trascorrere la bella stagione. Relax, divertimento, cultura? Yacht, veliero, villa, castello? Il mondo è tutto l’opposto di quello in cui viviamo noi comuni mortali, infatti per loro c’è l’imbarazzo della scelta e senza limiti economici.

Vacanze famiglie reali

L’entusiasmo per le vacanze estive travolge tutti. C’è chi preferisce la natura verde della montagna, chi opta per il mare. La corsa negli aeroporti verso mete mozzafiato e la ricerca frenetica dei più ritardatari nell’organizzazione a cercare un buon prezzo per le sue vacanze. Le agenzie di viaggio sono sommerse in cerca di offerte convenienti o di un’idea per l’estate.

Insomma, ognuno ha il proprio modo di organizzare, come chi improvvisa.

Poi ci sono le famiglie reali che, invece, molto comodamente si trasferiscono in ville, castelli e\o vascelli pronti a salpare verso le più disparate destinazioni.

Una vita all’insegna del lusso invece che delle rinunce.

Iniziamo dalla Scozia

Scappare via dalla vita frenetica e stressante e rintanarsi in una pace e serenità ineguagliabile a quella di Balmoral.

Si tratta di un castello scozzese che venne acquistato dalla Regina Vittoria e il marito Albert per un amore a prima vista e per allontanarsi dalla triste vita di agitazioni cittadina.

E’ come se si potesse rimanere isolati al resto dl mondo, infatti fu così quando nel 1997 Diana morì e la Regina Elisabetta, trovandosi lì coi nipoti, non capì lo sgomento del popolo inglese per il triste evento.

Così le vacanze estive della Regina Elisabetta si svolgono a Balmoral. Ed è qui che torna a rivivere la sua infanzia con le battute di caccia o le lunghe passeggiate che è abituata a concedersi.

Balmoral è composta da 150 edifici e ospita tutta la famiglia, ma solo per qualche giorno contrariamente alle abitudini della Regina.

Poi Carlo che si trattiene nella tenuta di Birkhall. Tenuta che alterna alla terra natia del padre Filippo, Corfù, nella villa Rothschild. Poi la Transilvania, lo stesso territorio che ha conquistato il principe al punto da comperare delle proprietà trasformate in bed&breakfast (zalan.transylvaniancastle.com).

Probabilmente anche Harry e Meghan si dirigeranno a Balmoral. Così come George e Charlotte saranno felici di correre nei verdi prati del castello. Infatti William e Kate coi 3 piccoli lasceranno per qualche settimana la tenuta Anmer Hall. Poi probabilmente si sposteranno anche nel sud della Francia.

Poi la Spagna, cioè la meta di Beatrice ed Eugenie, duchesse di York. Infatti faranno visita a mamma Sarah Ferguson a Sotogrande, poco distante da Cadice.

Danimarca

Nell’Occitania, a Cahors, in Danimarca, tra i vigneti sorge il Castello di Cayx. Una tenuta che fu edificata nel Medioevo e che oggi serve a produrre vino. Fu abbandonata quando un’infestazione di fillossera devastò le vigne. Fu rimessa in sesto da Margrethe e il marito per poter riavviare la produzione di vino. Oggi serve anche da residenza per i mesi caldi da alternare al palazzo di Marselisborg. Quello che re Frederick IX donò alla figlia, Cayx, nel 1967. Lo stesso che passerà al figlio alla sua morte, cioè al futuro re Frederick. Il quale non rinuncerà a trascorrere qualche giorno sull’adorato Dennabrog, un’imbarazione del 1932 con un pieno di servitori tale da essere servito e riverito.

Norvegia

Una villa moderna ed ecosostenibile era il sogno della regina Sonja e di re Harald nel 1992. Furono 60 gli architetti che si presentarono per riuscire ad accontentarli, ma fu uno studio di Oslo che si accaparrò il progetto. Ciò che è stato presentato per aggiudicarsi la villa è la proposta di edifici per la famiglia caratterizzati dall’uso della pietra per armonizzare le costruzioni con la natura circostante.

La villa è oggi situata a Tjøme, 120 km a sud della capitale, Mågerø. Coloro che la frequentano sono Haakon, Mette-Marit e il figlio dedicandosi al loro sport preferito, il surf. Sono appassionati della vita di mare e si spostano spesso col Norge, costruito nel 1937.

Monaco

E’ di Caroline di Hannover lo yacht più invidiabile, si parla del Pacha III, costruito nel 1936 è stato risistemato interamente dal designer Jacques Grange nel 1991. Uno yacht che ne ha viste tante.

Inoltre Ranieri III comprò una tenuta, Roc Agel, fuori Montecarlo per la moglie Grace Kelly.

Belgio

Era un semplice cottage di caccia nel 1840 grazie a Leopoldo I e la moglie Luisa di Orléans. Oggi Leopoldo II lo ha trasformato in un castello austero e lo ha eletto residenza estiva della famiglia reale. Negli ultimi anni sta vivendo anche in inverno visto che ospita il re Alberto, in pensione, e la moglie italiana, Paola.

Non è impossibile incontrare Willem-Alexander e la moglie Máximaper le vie del centro di Tavernelle Val di Pesa. Il gran Duca di Lussemburgo Henri e la moglie cubana Maria Teresa possiamo trovarli in una villa a Cabasson, in Francia.

Spagna

Infine Felipe VI e la moglie Letizia, con le piccole Leonor e Sofia che stanno a Marivent in un castelletto a Cala Mayor.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora